Lunedì, 15 Aprile 2024

Dominika Zamara in concerto lunedì 3 gennaio. Accompagna al piano il maestro Alessandro Vena

Domenica, 02 Gennaio 2022

Lunedì 3 gennaio 2022 alle ore 19,30 nella splendida cornice della Chiesa Madre di Santarcangelo è in prorgramma il concerto del celebre soprano lirico Dominika Zamara, di ritorno da una tournée a New York City.
L’organizzazione, affidata alla Fondazione” Progetto Musica Basilicata” dall’ Amministrazione Comunale di Santarcangelo, rientra nelle attività dei grandi eventi ormai consolidati sul territorio cittadino.
Il soprano Dominika Zamara, artista di origine Polacca. Nel 2006 vince una borsa di Studio dal Conservatorio Statale di Verona. Nel 2007 si laurea con il massimo dei voti presso l’Universita di Musica di Wroclaw (PL). Durante la sua carriera si è esibita in gran parte d’Europa, USA, Messico, Cina ed in Corea del Sud, e vari festival, Festival di Musica Sacra in Francia, CICA Festival (U.S.A.), Assisi Suono Sacro, Cracovia Sacra Polonia, Royal Azalea Blossom Festival Finale Concert Corea del Sud, 1° Biennale Arte Dolomiti, Festival Asisa de Música de Villaviciosa de Odón Spagna, Alion Baltic Music Festival in Estonia. È stata insignita di numerosi premi e menzioni tra cui il premio ZLOTE SOWA oscar europeo nella categoria Musica Classica, Premio A.N.L.A.I. 2014, Premio internazionale Padre Pio.

Degne di nota sono le esibizioni alla Mostra del Cinema e La Biennale di Venezia, al Teatro Olimpico di Vicenza nel ruolo di Dori nell’Opera “Un Tramonto” di G. Coronaro in prima mondiale assoluta al Teatro Olimpico di Vicenza, il debutto al Lincoln Center di New York. al Teatro Verdi di Padova nell’opera contemporanea La Serva di Padova di Vincenzo Faggiano a Roma nella Sala Accademica del Pontificio Istituto di Musica Sacra. A Cracovia si è esibita durante la Giornata Mondiale della Gioventù con la presenza del Papa. 2017 A Chicago ha Cantato l’oratorio The Creation di J. Haydn dieretta dal M° Glenn Block, a New York ha cantato nell’opera contemporanea La Serva di Padova scritta dal V. Faggiano musiche del M° Robert W. Butts al National Opera Center di New York. Ha eseguito nel 2016 vari recital in USA con il chitarrista Stanley Alexandrowicz.

Post Gallery

Sei reti al Moliterno. "Concentrazione massima per raggiungere i playoff"

Prelievo multiorgano all’ospedale Madonna delle Grazie di Matera

Elezioni regionali 2024: come si vota. Video

Museo Essenza Lucano apre agli studenti per la Giornata Nazionale del Made in Italy

Dott. Giannasio: “Da consigliere Regionale subito bonus Salute, per eliminare liste d'attesa e ripristinare ospedali territoriali

Perseguitano la vicina, Polizia notifica a una coppia l’avviso di conclusione delle indagini

ADM E GDF Matera: controlli nelle sale giochi della provincia

Zona economica speciale Lucania: l’idea di Volt per lo sviluppo regionale

Per la Pol CS Pisticci di mister Lavecchia brividi ed emozioni nell’ultimo atto del campionato. Grandi i Pistoikos