Martedì, 03 Agosto 2021

Non sarebbe male se in seguito alla giornata mondiale dell’ambiente del 5 giugno, riflettessimo su quanto facciamo e quanto potrebbe essere fatto per una fruizione razionale dell'ambiente in cui viviamo e delle responsabilità che abbiamo soprattutto nei riguardi delle generazioni future che, creditrici dei nostri lasciti, hanno il diritto di fruire di un ambiente sano e vivibile almeno quanto quello in cui abbiamo vissuto e viviamo noi.

Ed è proprio alla luce di questo senso di responsabilità, del quale ognuno di noi si deve sentire tributario, che dobbiamo far sentire la nostra voce quando diventiamo spettatori di pratiche che nulla hanno a che fare con Il rispetto dell'ambiente.

Chiedo al sindaco Verri, alla Giunta, a tutti i Consiglieri comunali: “E’ accettabile l'abitudine della Tekno Service, di parcheggiare davanti il campo sportivo di Marconia gli automezzi che usa per la raccolta dei rifiuti sull'intero territorio Comunale? È a conoscenza il Sindaco, l'assessore all'ambiente e l'intera Assise comunale che da questi mezzi tracima spesso percolato che, a parte il lezzo mefitico che sprigiona, si riversa sul suolo e, per infiltrazione, raggiunge, inquinandola, la falda?

Siamo o meno di fronte a gravi violazioni delle norme ambientali, consumate sotto lo sguardo distratto di tutti coloro che hanno il dovere di vigilare sulla salute dei cittadini, iniziando dal Sindaco?

Ma l'autorevolezza è come il coraggio, se uno non ce l'ha, come diceva Manzoni, mica se lo può dare!

Francesco Di Benedetto - Commissario cittadino di Fratelli d'Italia

La task force regionale comunica che, nelle giornate del 29 e 30 maggio 2021, sono stati processati 856 tamponi molecolari alla ricerca del Sars-Cov-2.

Oggi sono tornato nella zona "C" di Marconia, l'area poco distante dal "Tilt", per verificare se, a seguito di quanto denunciato a novembre scorso con un video, l'amministrazione Verri avesse disposto adeguati interventi di bonifica, considerato che stiamo parlando di una vera e propria discarica a cielo aperto di rifiuti speciali e pericolosi, di materiale di risulta e, soprattutto, di eternit contenente amianto.

Mi chiedo quanti dei sedicenti rappresentanti politici, che si sono sentiti, nelle ultime 48 ore, in dovere di dire la propria circa l'esclusione della stazione di Marconia dalle fermate del nuovo piano Regionale di trasporto del litorale jonico, abbiano veramente voluto metterne a fuoco le ragioni.

Tornano a diminuire i tamponi molecolari effettuati per la Basilicata. Nella giornata di ieri, martedì 18 maggio 2021, sono stati analizzati 1253 tamponi (-200 rispetto al giorno precedente) alla ricerca del Sars-Cov-2.

Ultimi Tweets

Coronavirus in Basilicata. Confermato il nuovo trend negativo https://t.co/cEjrfy7utD #coronavirus #COVID19
Per esigenze organizzative la sfilata dei Bersaglieri avrà inizio alle ore 16.30 partendo da piazza Giulio Cesare.… https://t.co/sEu8n5U1mZ
Grandinata record, Pisticci chiede lo stato di calamità https://t.co/9KyNoUqNJQ
Follow Pisticci.com on Twitter

Post Gallery

Valbasento, Femca Cisl: "No alla dismissione del sito Eni, bisogna investire in economia verde"

Feste Patronali 2021: ecco il programma completo

Lo sparo dei mortaretti ha dato il via al mese dedicato a San Rocco. Anche quest'anno festeggiamenti in forma ridotta

In bike alla scoperta dell’ultima foresta incantata

Elettra Marconia: Confermata la guida tecnica per la nuova stagione. D’Onofrio: “Non ci faremo trovare impreparati”

Antonio D'Angella e l'epoca d'oro

Si inaugura oggi la 18ª edizione di Argojazz. Ricco il programma con ospiti di spicco

Coronavirus in Basilicata: tasso positività schizza al 7,0%, un caso a Pisticci

Grande successo per l'English Summer Camp dell'I.C. “Flacco” di Marconia

Please publish modules in offcanvas position.