Sabato, 22 Giugno 2024

Albano su dimissioni Ruvo: “Persona leale e preziosa della Giunta che guido”

Lunedì, 06 Maggio 2024

E’ stata una collaboratrice preziosa, attenta e molto concreta, sono queste le parole del primo cittadino di Pisticci Domenico Albano, riferendosi ad Alessandra Ruvo che questa mattina, per motivi di lavoro, ha rassegnato le dimissioni dalla carica di assessore.

Il sindaco, contattato sull’argomento, si è detto particolarmente dispiaciuto per le avvenute dimissioni, in quanto il comune di Pisticci a suo dire, “perde una persona leale, disponibile, competente e dedita al fare e non al parlare”. La sua concretezza ci mancherà, aggiunge il primo cittadino, che tramite una nota ha voluto ringraziare l’ormai ex componente della sua giunta: “Voglio esprimere il mio sincero apprezzamento ad Alessandra Ruvo per la proficua collaborazione che abbiamo avuto nel corso di questi anni di lavoro insieme.

E' stata un membro prezioso e leale della Giunta che guido, mettendosi a disposizione della comunità con grande dedizione e competenza.

Sebbene sia dispiaciuto per le dimissioni, comprendo pienamente le ragioni di ordine personale che l'hanno portata a questa decisione.

Auguro ad Alessandra il meglio per la sua nuova fase professionale e sono certo che affronterà con successo le sfide che le si presenteranno.

Buona vita Ale ed ancora grazie!”

Ultima modifica Lunedì, 06 Maggio 2024 13:28

Post Gallery

Dal 1° luglio stop delle prestazioni sanitarie per i lucani, all’ospedale Miulli

Una domenica in compagnia con l’Avis Pisticci Mariano Pugliese

“Miulli”: nei prossimi giorni tavolo tecnico tra Regione e Direzione Sanitaria

L'Associazione "Le Matine" chiude la "Festa della Musica"

Femca Cisl prima sigla sindacale alla Coopbox di Ferrandina. La soddisfazione di Carella

19enne evade dai domiciliari, condotto in carcere dalla Polizia

La replica dell’assessore Troiano all’ASD Elettra Marconia

Aperte le iscrizioni per la Nona Edizione della “Pisticci Cup”

Affidati in gestione 3 impianti sportivi comunali