Mercoledì, 12 Giugno 2024

Nel corso del 2022, considerevole è stato l’impegno che la Polizia di Stato ha profuso sotto il profilo della tutela dell’ordine pubblico per assicurare il pacifico e sereno svolgimento delle numerose manifestazioni di vario genere (politiche, sociali, sportive, religiose, culturali, di spettacolo, etc.), con la collaborazione fattiva delle altre Forze di Polizia: Arma dei Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia Penitenziaria nonché dei corpi di Polizia Locale e Provinciale, sotto la sapiente regia del Prefetto.

E’ stato arrestato Giovanni Carbone, il trentanovenne originario di Matera che ieri mattina ha ucciso con un colpo di pistola la compagna, Eliana Maiori Caratella, 41 anni. E’ stato l’omicida a costituirsi alla stazione dei Carabinieri di Miglianico, nel Chietino, centro in cui si è consumato il delitto. Il corpo ormai senza vita della donna, madre di due figli, è stato trovato nell’appartamento di via Antonelli 17 dove viveva insieme con i suoi due figli, avuti dall’ex marito, e dove da qualche tempo si era trasferito anche il nuovo compagno.

La coppia era insieme da un anno. Gli inquirenti ora indagano sul rapporto tra i due e se in passato ci fossero stati già episodi di violenza o maltrattamenti da parte dell’uomo che questa mattina ha impugnato la pistola e le ha sparato. Pare che l’arma, secondo quanto si è appreso fosse detenuta illegalmente da Carbone. Adesso dovrà spiegare perchè aveva quella pistola e se aveva deciso di procurarsela perché aveva deciso di uccidere la compagna.

Madre di due figli, entrambi minorenni, che al momento dell’omicidio erano a scuola, Eliana Maiori Caratella lavorava come impiegata in banca.

Eliana frequentava Francavilla al Mare, dove risiede la sua famiglia, ma da qualche anno viveva nel centro vicino di Miglianico.

Il sindaco di Francavilla al Mare, Luisa Russo, ha dichiarato: “La nostra comunità è sconvolta. Eliana era una ragazza molto conosciuta e benvoluta. Di fronte a un fatto del genere posso solo dire che ritengo si debba lavorare moltissimo sull’educazione, far capire ai ragazzi cos’è l’amore, il rispetto fra persone; soprattutto, far capire alle donne che devono denunciare, ma per far questo non dobbiamo farle sentire sole, dobbiamo fornire un supporto concreto e reale. Anche se non so se Eliana avesse denunciato qualcosa”.

Approvato a gennaio 2022, consente di recuperare il 40% delle prestazioni specialistiche ambulatoriali e il 30% dei ricoveri chirurgici.

Cresce l’attesa a Matera per Gigi d’Alessio. Il cantautore sarà nella città dei Sassi per animare la Capitale europea della Cultura 2019 in occasione della notte di San Silvestro.

L’attesa è finita: anche la Basilicata avrà un Mercato della Terra di Slow Food! Il primo, a Matera, verrà inaugurato sabato 17 dicembre. L’appuntamento, ospitato presso l’hotel Chiostro delle Cererie di via Cererie 16, si replicherà poi una volta al mese, di sabato, in date che verranno man mano comunicate dagli organizzatori. Il progetto, fortemente voluto dalla Condotta Slow Food Matera che è riuscita a coinvolgere 27 produttori, ambisce ad aggregare le realtà di piccola scala del territorio, offrendo al pubblico alimenti di eccellenza, espressione autentica di questo angolo di sud Italia.

Post Gallery

Forum Democratico: strade comunali sempre più dissestate, chiediamo un programma speciale urgente

Siglato un accordo tra la Pol CS Pisticci e la ASD Pisticci Seven

A Pisticci si celebra la festa di Sant’Antonio da Padova

L’Ente Pro Loco Basilicata sceglie Gretacar, la soluzione per il monitoraggio ambientale made in Pisticci vincitrice del premio ASVIS

Un evento e una mostra dedicata al Ginkgo Biloba a Marconia, sabato 15 giugno

Nuovo allarme nel tarantino: «i canali sono a secco, la Basilicata smetta di giocare con la dignità degli agricoltori pugliesi!»

Provincia di Matera, presentata la seconda edizione di “Vivi Montalbano”

In piazza La Salsa un “goloso appuntamento”

Fugge e non presta soccorso dopo l’incidente