Sabato, 13 Aprile 2024

A Pisticci uno dei giardini verticali più grandi d’Europa

Domenica, 25 Febbraio 2024

Sta destando molto interesse sui vari media di settore e non, il giardino verticale che a grandi passi si sta realizzando nel Rione Croci di Pisticci grazie ai 650mila euro messi a disposizione dal PNRR. Il progetto rientra nell’ambito di rigenerazione urbana e naturalistica del rione.

Sarà uno dei giardini più vasti d’Europa con i suoi 5000 metri quadrati e vedrà l’installazione di pannelli fotovoltaici, che permetteranno all’impianti di essere “auto sufficiente” e verrà realizzato con materiali ecosostenibili e svariate varietà di piante.

La realizzazione dell’opera sarà supervisionata dal Professor Beniamino Murgante dell’UNIBAS e si avvarrà dell’esperienza e del supporto dell’architetto Domenico Trabaci, dell’architetto Veronica Vespe, dei geologi Domenico Laviola, Silvia Messina e Finepro.

L’opera, come riferisce il primo cittadino di Pisticci Domenico Albano, sarà realizzata entro la fine dell’anno e oltre a essere un progetto innovativo, che va a sanare e consolidare una “ferita” aperta dalla frana del 76, sarà anche funzionale perché permetterà di valorizzare finalmente una zona del territorio periferico, che ha grandi potenzialità turistiche. Prevista anche la realizzazione di un parcheggio pubblico che prenderà il posto dell’attuale piazzale e di una scala mobile che collegherà il giardino verticale al centro storico.

Un’opera che proietta il nostro territorio in quella che si può definire la nuova era dell’ecosostenibilità e che inserisce il nome Pisticci tra i grandi nomi europei più rinomati nel settore della rigenerazione urbana.

Ultima modifica Domenica, 25 Febbraio 2024 15:10

Post Gallery

76enne muore dopo essere precipitato dal 3° piano

Domenica in piazza Elettra pubblico comizio del candidato alla presidenza della regione Piero Marrese

Il candidato Mario Lazazzera “ospita” il presidente della Regione Bardi a Pisticci

La giovanissima poetessa Marianna vincitrice regionale del concorso Eplibriamoci 2024

Sabato 20 aprile esposizione temporanea "Enotri senza veli"

Furti, Giordano (Ugl): “Continuano episodi che turbano nel Metapontino”

Estrazioni al 2068: la Regione Basilicata si considera una colonia petrolifera extra/UE?

Vertenza Centro Geriatrico Matera, soddisfazione Fials Matera

In scena al Pala Sergio l’ultima gara del campionato di calcio a 5