Venerdì, 15 Ottobre 2021

Incendio discarica di La Martella, riunione del COC

Giovedì, 05 Agosto 2021

L’Amministrazione comunale dal primo pomeriggio di ieri sta seguendo costantemente la situazione creatasi a seguito dell’incendio divampato presso la discarica di La Martella. Comune, Prefettura, Asm, Vigili del fuoco e Arpab sono mobilitati per seguire l’evoluzione della situazione del rischio di inquinamento, per il monitoraggio delle matrici ambientali e per tenere sotto controllo la stessa discarica.

Per ulteriori approfondimenti e per valutare eventuali nuovi provvedimenti è stato convocato il Centro operativo comunale (Coc).

Intanto, il sindaco nella serata di ieri ha emesso una ordinanza con la quale dispone “con decorrenza immediata e fino a cessata emergenza, nel territorio comunale limitatamente alle zone: Borgo La Martella, Borgo Picciano “A”, Borgo Picciano “B”, zona industriale La Martella, contrade adiacenti alla strada provinciale n. 6 Matera-Gravina: il divieto di raccolta e consumo dei prodotti ortofrutticoli coltivati; di provvedere al mantenimento degli animali da cortile in stabulazione chiusa; il divieto di pascolo degli animali; il divieto di raccolta ed utilizzo dei foraggi freschi per l’alimentazione degli animali provenienti dall’area interessata”.

L’ordinanza sindacale dispone, inoltre, “che il gestore dell’impianto incendiato provveda a prelevare, caratterizzare e smaltire le acque di spegnimento accumulate nelle cisterne delle acque di prima pioggia. Sempre il gestore dovrà provvedere alla classificazione dei rifiuti risultanti dell’incendio e al loro smaltimento secondo le normative vigenti”.

Si ribadisce, inoltre, che al fine di preservare la cittadinanza da possibili rischi dovuti alle esalazioni generate dall’incendio, gli abitanti dei borghi e delle zone di Matera Nord, nonchè quanti si trovino nei pressi della zona industriale e delle contrade adiacenti alla strada provinciale per Gravina sono invitati a tenere chiuse le finestre delle abitazioni e delle attività commerciali e industriali.

Lo scorso 15 luglio l’area della discarica è stata consegnata alle imprese esecutrici dei lavori di bonifica per conto di Invitalia.

Ultimi Tweets

From IFTTT
La Polizia sequestra 123 grammi di eroina. Due donne in arresto https://t.co/uv4q1j3Qbz https://t.co/CQCO4fwR60
From IFTTT
Coronavirus in Basilicata: 559 tamponi e 18 nuovi positivi https://t.co/hVY2TLpxDX https://t.co/VBRLKbQgUr
From IFTTT
Manifestazione antifascista a Roma: dalla Basilicata 15 pullman della Cgil https://t.co/AiSrqXiw7Q https://t.co/kLGgtDCxkB
Follow Pisticci.com on Twitter

Post Gallery

La Polizia sequestra 123 grammi di eroina. Due donne in arresto

Coronavirus in Basilicata: 559 tamponi e 18 nuovi positivi

Manifestazione antifascista a Roma: dalla Basilicata 15 pullman della Cgil

Incontro Coldiretti - Anas su lavori strada statale Basentana

11 i nuovi casi positivi di giornata: il monitoraggio della Fondazione Gimbe

Cifarelli PD: la regione faccia con urgenza gli interventi contro l'erosione costiera

Il pisticcese Donato Vena finalista del “Premio cittadino europeo 2020” per il docufilm “Matera Plovdiv la retta via della cultura”. Le congratulazioni del presidente Cicala

Tennis: a Matera il pisticcese Paolo Laviola sfida in finale Vincenzo Marchese

Coronavirus in Basilicata: 720 i tamponi processati, un caso a Pisticci