Mercoledì, 01 Dicembre 2021

Lotta allo spaccio: Carabinieri arrestano 41enne sorpreso con droga in casa

Lunedì, 08 Novembre 2021

Nel pomeriggio di sabato a Montalbano Jonico, i Carabinieri della Compagnia di Policoro, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio tesi tra l’altro al contrasto dei reati in materia di sostanze stupefacenti, hanno arrestato un 41enne ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il tutto trae origine dai servizi di controllo del territorio effettuati nel comune di Montalbano Jonico, che avevano portato i Carabinieri a notare alcuni movimenti sospetti nei pressi della villa comunale. In particolare, nel corso di un controllo era stato individuato un assuntore di sostanza stupefacente che aveva appena acquistato una dose di marijuana nei pressi dell’abitazione di un 41enne del luogo, residente al Nord Italia ma domiciliato a Montalbano, già conosciuto dalle forze dell’ordine. Da quel momento i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Policoro e quelli della Stazione di Montalbano avevano tenuto d’occhio il 41enne sino a quando, nel pomeriggio di sabato, dopo aver notato movimenti sospetti presso la sua abitazione, ed in particolare il passaggio sospetto ad alcuni ragazzi del luogo di un qualcosa utilizzando un paniere calato con una corda dal suo balcone, decidevano di fare irruzione con il supporto di una squadra del Nucleo Carabinieri Cinofili di Tito. La conseguente perquisizione domiciliare permetteva agli uomini dell’Arma, grazie all’infallibile fiuto del cane Shark, di rinvenire 440 grammi di eroina e 6 grammi di marijuana.

Inoltre i Carabinieri recuperavano, occultati all’interno di diversi contenitori, materiale per il confezionamento, un bilancino di precisione e banconote di piccolo taglio per complessivi 2.200 € circa, ritenuti provento dello spaccio. Parte dell’eroina era confezionata e pronta per lo spaccio. Al vaglio degli inquirenti la posizione della ragazza che era nell’abitazione del 41enne. Terminate le formalità di rito, l’uomo è stato arrestato e, su disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Matera, tradotto presso la Casa Circondariale di Matera.

Questo episodio segue, in ordine di tempo, quello registrato ad aprile scorso sempre nel centro cittadino di Montalbano, che aveva visto i Carabinieri eseguire un decreto di perquisizione personale e domiciliare emesso dalla Procura della Repubblica di Matera nei confronti di tre persone, due uomini ed una donna, tutti del luogo, indagati per spaccio di sostanze stupefacenti. Al termine delle perquisizioni, gli uomini dell’Arma avevano rinvenuto 20 grammi di marijuana, poco più di 70 grammi di eroina, due bilancini di precisione e la somma di circa 800 euro in banconote di piccolo taglio ed avevano proceduto ad arrestare in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio un 31enne ed un 57enne del posto.

Ultimi Tweets

From IFTTT
Il programma organizzato per la festa dell’Immacolata Concezione https://t.co/OFvbjd2Avi https://t.co/LigElrwkyd
From IFTTT
Coronavirus in Basilicata: 44 nuovi casi, 32 guarigioni, una di Pisticci https://t.co/aGvQGKSghG https://t.co/cAizmLkvOj
From IFTTT
Autonomia scolastica oggi: se ne parla a Matera https://t.co/F78nVB7ao7 https://t.co/y1NLLhuKKq
Follow Pisticci.com on Twitter

Post Gallery

Il 4 Dicembre a Pisticci Scalo assemblea pubblica per una Basilicata dei diritti del lavoro e per i Beni Comuni

Il programma organizzato per la festa dell’Immacolata Concezione

Coronavirus in Basilicata: 44 nuovi casi, 32 guarigioni, una di Pisticci

Autonomia scolastica oggi: se ne parla a Matera

Legge di bilancio: tutti in piazza per sollecitare un confronto con la Regione sul piano strategico regionale

Trasporti: migliorato il percorso verso San Nicola di Melfi

Angelo Summa: “No alla cancellazione delle edizioni notturne della TgR”

Coldiretti e Comune di Pisticci al fianco degli agricoltori

“Regolamento Comunale Dehors: i consiglieri Calandriello, Miolla, Di Trani e Grieco ne chiedono la modifica nel prossimo consiglio comunale