Mercoledì, 28 Febbraio 2024

Lite in famiglia: i Carabinieri arrestano 39enne

Lunedì, 28 Dicembre 2020

Nella tarda serata di ieri 27 dicembre è giunta sul numero di emergenza 112 una richiesta di intervento a Scanzano Jonico, per una violenta lite in famiglia, tale da richiedere il tempestivo intervento dei Carabinieri della Compagnia di Policoro.

Sul posto gli uomini dell’Arma hanno accertato che la richiesta di aiuto era stata fatta dal padre di un 39enne, che prima aveva minacciato il genitore e successivamente si era scagliato contro la sorella aggredendola. L’aggressione sarebbe avvenuta al culmine di una lite in famiglia scoppiata a seguito del rifiuto opposto dal genitore alla richiesta di danaro avanzata dal figlio. A conclusione degli accertamenti posti in essere dai militari, è emerso che tali comportamenti erano purtroppo divenuti una costante, tanto da indurre il disperato genitore a richiedere l’aiuto dell’Arma. A conclusione della triste vicenda l’autore del fatto veniva arrestato per tentata estorsione e maltrattamenti in famiglia e veniva accompagnato presso il carcere di Matera a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Post Gallery

Conclusa la prima tappa del Cinefrutta 2024 a Pisticci, domani si replica a Marconia

Le iniziative dell’ASM all’ospedale di Policoro per la giornata mondiale dell’udito

Per la festa della donna, a Marconia concerto delle “Insolito Pop”

Si finge prete, arrestato dalla Polizia per truffa

L’alberghiero di Marconia al 2° Memorial Francesco Testa

Processo Materit: condannati i 5 imputati, pena prescritta

Questione S.S.407 Basentana: convocato il consiglio comunale aperto

Maltratta la madre e picchia il fratello: la Polizia interviene

Mariangela Zito verrà intervistata da Chin International Radio di Toronto