Mercoledì, 28 Febbraio 2024

Tenta di estorcere denaro ai genitori: i Carabinieri arrestano 44enne

Martedì, 26 Gennaio 2021

Nei giorni scorsi i Carabinieri della Stazione di Nova Siri sono intervenuti in via Rosselli, dove una coppia di coniugi, impauriti, aveva trovato riparo all’interno della propria abitazione, richiedendo aiuto per calmare il figlio.

Il giovane, nel fare rientro a casa, in preda ad un forte stato d’agitazione, si era scagliato contro il portone d’ingresso condominiale, danneggiandolo con una grossa pietra, e stava minacciando di morte i genitori, pretendendo da loro la consegna di una somma imprecisata di denaro. Gli uomini dell’Arma riuscivano in breve a stemperare la condotta del ventunenne e a fermarlo.

A conclusione degli accertamenti, il 44enne, incensurato ma con una storia di uso di sostanze stupefacenti alle spalle, è stato arrestato per tentata estorsione e danneggiamento ed accompagnato presso il carcere di Matera a disposizione dell’Autorità Giudiziaria del capoluogo lucano.

Post Gallery

Conclusa la prima tappa del Cinefrutta 2024 a Pisticci, domani si replica a Marconia

Le iniziative dell’ASM all’ospedale di Policoro per la giornata mondiale dell’udito

Per la festa della donna, a Marconia concerto delle “Insolito Pop”

Si finge prete, arrestato dalla Polizia per truffa

L’alberghiero di Marconia al 2° Memorial Francesco Testa

Processo Materit: condannati i 5 imputati, pena prescritta

Questione S.S.407 Basentana: convocato il consiglio comunale aperto

Maltratta la madre e picchia il fratello: la Polizia interviene

Mariangela Zito verrà intervistata da Chin International Radio di Toronto