Lunedì, 27 Maggio 2024

Il presidente Piero Marrese: “Orgoglioso dell’ennesimo risultato centrato a beneficio dei nostri studenti”

Quando abbiamo denunciato il rischio di commissariamento della sanità lucana Bardi ha smentito e ha mentito. Perché le delibere 348, 349 e 353 approvate dalla Giunta uscente in tutta fretta lo scorso 30 aprile (come documentato da Nino Grasso su ‘La Nuova del Sud’) per provare a colmare i 50 milioni di buco dopo i 24 recuperati in campagna elettorale di fondi dello sviluppo, mostrano come il problema c'era eccome, e come più che un problema finanziario, anche alla luce di liste di attesa e mancanza di servizi, si tratti di mancanza di capacità di gestione a cui non si può fare fronte con continue ‘pezze’”.

La presentazione, non si è capito di cosa, da parte dei neo eletti, Viviana Verri, Roberto Cifarelli e Piero Marrese col soccorso del primo cittadino Domenico Albano, nella sala consiliare in Pisticci ha avuto come epilogo: "sbrighiamoci a chiudere i lavori perché fra poco inizia la partita".

Riceviamo e pubblichiamo una nota inviata da Mario Petracca (Italia Viva):

Domenica 5 maggio, a partire dalle ore 19:30 presso la sala consiliare di Pisticci, pubblico incontro con i neoeletti consiglieri regionali Viviana Verri, Piero Marrese e Roberto Cifarelli.

Post Gallery

Tenuta Visconti sarà premiata al 57° evento Industria Felix – L’Italia che compete

L'IC Flacco all'università Bocconi per la finale dei campionati internazionali di giochi matematici

La badante maltratta l’anziana: la polizia l’arresta

Per gli altri: “ALIIS”. Nasce a Pisticci un ambulatorio volontario di stampo infermieristico

Giornata Mondiale della Sclerosi Multipla: a Marconia l'iniziativa 'AISM Informa'

Presentato il progetto “Il futuro dopo noi”

FIDAPA Bpw Italy. Minori, Ugl Matera: “L’affermazione dei diritti dell’infanzia non è a compimento”

Inclusione: a Policoro concluse con soddisfazione le attività del GLO

“Mamma mia! La grande sfida della maternità”. Se ne discuterà a Pisticci