Mercoledì, 19 Giugno 2024

L’Amministrazione Comunale informa che

Nel rispetto dei diritti delle persone indagate, della presunzione di innocenza e della necessaria verifica dibattimentale, per quanto risulta allo stato attuale, salvo ulteriori approfondimenti e in attesa del giudizio, si comunica quanto segue.

La Polizia di Stato di Matera ha eseguito un’ordinanza applicativa della misura del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa, disposta dal Gip del Tribunale di Matera nei confronti di un 46enne residente nel capoluogo. Atti persecutori (stalking), lesioni personali aggravate, violazione di domicilio e tentata violenza privata, commessi nei confronti della ex compagna, sono i reati ipotizzati nei confronti dell’uomo.

Nel rispetto dei diritti delle persone indagate, della presunzione di innocenza e della necessaria verifica dibattimentale, per quanto risulta allo stato attuale, salvo ulteriori approfondimenti e in attesa del giudizio, si comunica quanto segue.

Nel rispetto dei diritti delle persone indagate, della presunzione di innocenza e della necessaria verifica dibattimentale, per quanto risulta allo stato attuale, salvo ulteriori approfondimenti e in attesa del giudizio, si comunica quanto segue.

Post Gallery

La Pol CS Pisticci allarga la collaborazione anche con la Pol Craco

Guardie mediche turistiche sulla fascia ionica e a Matera, pubblicato l'avviso dell'ASM

Collocati nei Commissariati di Policoro e di Pisticci due defibrillatori donati dall’Associazione Gian Franco Lupo

A Marconia incontro formativo sulla riforma dello sport

Via alle celebrazioni del 250° anniversario della fondazione del corpo della Guardia di Finanza. Foto

A Bernalda in Consiglio Comunale si vota per l’incompatibilità del sindaco

Intervento di Giordano (Ugl Matera) su Guardie Mediche nel Metapontino

In Basilicata scomparsi quasi 2500 ettari netti di terreno

Al Tilt di Marconia la presentazione dei risultati degli scavi dell’Incoronata