Sabato, 13 Aprile 2024

La Polizia di Stato di Matera ha eseguito un’ordinanza applicativa della misura cautelare del “Divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa”, disposta dal Gip del Tribunale di Matera nei confronti di una 28enne residente nel brindisino. Atti persecutori e lesioni personali, commessi nei confronti della donna con cui era precedentemente legata sentimentalmente, sono i reati ipotizzati, nelle forme aggravate, nei confronti della donna.

La Polizia di Stato di Matera ha notificato ad un 48enne, sorvegliato speciale, l’avviso di conclusione delle indagini preliminari, emesso dalla Procura della Repubblica di Matera, per i reati ipotizzati di: maltrattamenti in famiglia, lesioni personali, violenza, minaccia e tentata violazione di domicilio nei confronti della compagna convivente. L’uomo è indagato, inoltre, per violazione delle prescrizioni imposte dalla misura di prevenzione della sorveglianza speciale di P.S., a cui è sottoposto.

La Polizia di Stato di Matera ha notificato l’avviso di conclusione delle indagini preliminari, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Matera, nei confronti di tre giovani residenti a Napoli. Truffa e tentata truffa sono i reati ipotizzati nei confronti di uno degli uomini, tentata truffa per gli altri due, tutti in danno di persone anziane.

La Polizia di Stato di Matera ha notificato ad un 45enne residente a Napoli un avviso di conclusione delle indagini preliminari emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Matera. I reati ipotizzati a suo carico sono truffa e tentata truffa, ai danni di persone anziane.

La Polizia di Stato di Matera ha condotto in carcere un uomo di 48 anni, già sottoposto agli arresti domiciliari, dando esecuzione ad un provvedimento di aggravamento della misura cautelare, disposto dal Tribunale di Taranto.

Post Gallery

In scena al Pala Sergio l’ultima gara del campionato di calcio a 5

Incontro con Mario Petracca e Luca Braia

Inaugurata la seconda sala di emodinamica dell’ospedale di Matera

Rapinarono tabaccaio: presunti ladri arrestati dai Carabinieri

Incontro pubblico a Marconia con l’assessore regionale Cosimo Latronico

Tavolo Verde su siccità: non basta il riconoscimento dello stato di calamità

Prorogati i termini per la richiesta di contributo assistenza domiciliare

È nata l’Assemblea della Consulta Giovanile Comunale di Pisticci

Superbonus. Bardi: "Una risposta a imprese e alle famiglie, attiva piattaforma regionale per i crediti"