Domenica, 23 Giugno 2024

Si è conclusa la prima fase del progetto “PretenDiamo Legalità”, promosso dalla Polizia di Stato con la collaborazione del Ministero dell’Istruzione e del Merito e destinato agli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado.

Non si ferma al controllo, inseguito dalla Polizia di Stato sperona la volante. In carcere 45enne materano. Sequestrati 40 mila euro in contanti, due pistole e diverse munizioni.

La Polizia di Stato di Matera, a conclusione delle indagini svolte, ha notificato l’avviso di garanzia, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Matera, nei confronti di due altamurani, di 42 e 35 anni, indagati per furto aggravato.

A seguito dell’attività della Polizia di Stato di Matera, sono state adottate le misure cautelari dell’allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinamento alle persone offese, nei confronti di un 20enne materano. Le ipotesi di reato a suo carico sono: lesioni aggravate, maltrattamenti in famiglia e violenza privata ai danni del fratello minore, maltrattamenti nei confronti della madre.

“Dopo gli eventi malavitosi di Gennaio, Domenica scorsa le aziende della Valbasento sono tornate nel mirino dei malviventi, con un tentativo di furto prontamente sventato dalle Forze dell’ordine.

Post Gallery

Dal 1° luglio stop delle prestazioni sanitarie per i lucani, all’ospedale Miulli

Una domenica in compagnia con l’Avis Pisticci Mariano Pugliese

“Miulli”: nei prossimi giorni tavolo tecnico tra Regione e Direzione Sanitaria

L'Associazione "Le Matine" chiude la "Festa della Musica"

Femca Cisl prima sigla sindacale alla Coopbox di Ferrandina. La soddisfazione di Carella

19enne evade dai domiciliari, condotto in carcere dalla Polizia

La replica dell’assessore Troiano all’ASD Elettra Marconia

Aperte le iscrizioni per la Nona Edizione della “Pisticci Cup”

Affidati in gestione 3 impianti sportivi comunali