Martedì, 16 Luglio 2024

Il prossimo ottobre il nostro paese ospiterà l’esercitazione nato che vedrà oltre 10 paesi rischierati presso l’aeroporto di Gioia del Colle dell'aeronautica militare.

Il comandante del 36° stormo caccia dell’Aereoporto di Gioia del Colle, colonnello pilota Massimiliano Pomiato, ha presentato l’esercitazione nella sala consiliare di Policoro. A suo dire, la popolazione potrà sentire del rumore in più pertanto le uscite degli aerei avverrano nella mattinata e nel pomeriggio. Non ci sarà uso di armi e non saranno rilasciati artifizi nell’aria.

I venti di guerra delle ultime ore, ci hanno dato lo spunto per un’altra puntata della rubrica “La nostra storia”; torniamo su un tema delicato degli anni 50, noto con il nome di “guerra fredda”, che non interessò direttamente il nostro territorio, ma quello limitrofo.

Post Gallery

A Pisticci Scalo predisposta una autobotte per fronteggiare la mancanza d’acqua

Festa di apertura del lido inclusivo “Il Sogno del Capitano” con la Youtuber Lucilla

S.S. 407 Basentana, Cifarelli PD: presentata interrogazione consiliare

Fermato dai Carabinieri il presunto autore dell’omicidio del clochard di Policoro

Nicola Benedetto entra in Fratelli d’Italia

Possibili abbassamenti di pressione o mancanza d’acqua a Pisticci Scalo

“Archè, origini e prospettive per un territorio sostenibile”: se ne parlerà in una Tavola rotonda a cura di “Salviamo il Mare da Noi”

La Gica Ice di Giuseppe Carlone vola in finale al Torneo “Maria Ss della Bruna”

Un uomo viene ucciso a Policoro: fermato un cittadino africano