Lunedì, 08 Agosto 2022

Artisti pisticcesi ormai di casa al Campidoglio di Roma. Qualche anno fa, ricordiamo, toccò al duo Felderino Onorati – Anna Maria Pagliei, premiati nella sala prestigiosa della Protomoteca del Campidoglio in Roma - sindaco Walter Weltroni - per apprezzati lavori presepiali in occasione della Festività del Natale di quell’anno. 

Venerdì 24 giugno 2022, dopo diversi anni, la stessa prestigiosa sala della Protomoteca del Campidoglio in Roma, ospiterà un altro importante evento che riguarda artisti della nostra città, Pisticci.

E’ in programma, infatti, la cerimonia della premiazione per i dieci anni della DilPrevCinefilm Production, per essersi distinta attraverso film e video che affrontano tematiche sociali e attuali come la denuncia della violenza sulle donne, il bullismo, la sicurezza alla guida, la violenza sugli animali e la omofobia.

L’appuntamento è per venerdì 24 giugno a partire dalle ore 16,30. Alla importante cerimonia, saranno presenti i fondatori della Casa di produzione,  l’attore e sceneggiatore di origine pisticcese, Massimo Previtero ed il regista (ormai neutralizzato pisticcese) Emanuele Di Leo, ai quali andranno i riconoscimenti e la premiazione per alcuni loro  lavori come “Amaramente”, Official selection HumanRights film festival di Roma, “Vincenzo il Pastore Lucano” ambientato in parte nelle nostre zone, Official Selection Indiecinema film Festival, e il film “Caro nipote”.

Sarà proprio questa pellicola, così come ha già pubblicato in un post suo nipote l’attore Massimo Previtero, rivolgendosi alla sua amata nonna materna appunto, dicendo che lo stesso sarà depositato nella sua tomba ad agosto attraverso una piccola cerimonia nel Cimitero di Pisticci, con la presenza del primo cittadino di Pisticci, Domenico Albano e di alcune associazioni locali che si occupano in prima linea contro la violenza sulle donne.

Il film “Caro Nipote”, ricordiamo, è stato girato interamente a Pisticci e dintorni nel 2015, ricevendo attraverso gli anni, prestigiosi riconoscimenti dalla Indiana University di New York, da parte del grande antropologo Antonio Vitti. Durante la cerimonia al Campidoglio, sarà proiettato in anteprima il video clip dell’ultimo film della Diolk Prev “Vorrei una vita”. La serata sarà allietata dalla presenza di relatori del mondo dello spettacolo e della cultura, oltre a tantissimi altri ospiti.

In merito al grande evento, ricordiamo che qualche giorno fa, il Magazine online di cinema e spettacolo, ha pubblicato una interessante intervista all’attore Massimo Previtero.

Michele Selvaggi

Onore ai caduti di tutte le guerre. Ieri mattina a Roma il presidente della Provincia di Matera, Piero Marrese, insieme al sindaco di Matera e ai primi cittadini della provincia, presenti anche i rappresentanti di alcune delle associazioni combattentistiche, ha deposto una corona al Milite Ignoto, all’Altare della Patria.

In occasione del Centenario della traslazione del feretro del Milite Ignoto nel Sacello dell’Altare della Patria in Roma (04 Novembre 1921 - 04 Novembre 2021), i Comuni della Provincia di Matera hanno concesso la cittadinanza onoraria al “Fante senza nome”, in adesione al progetto “Milite Ignoto, Cittadino d’Italia” sviluppato dal "Gruppo delle Medaglie d'Oro al Valor Militare d'Italia" in collaborazione con l’ANCI Nazionale.

La Cgil Basilicata, insieme a Libera, Acli, Arci e Rete degli studenti medi, ha organizzato quattro pullman – due da Lagonegro, uno da Potenza e uno da Matera – in partenza per Roma domani 5 marzo per partecipare alla manifestazione nazionale contro la guerra indetta dalla Rete italiana pace e dal mondo associativo.

Lavoratrici, lavoratori, giovani e pensionati insieme in piazza per rivendicare fortemente la fine della guerra in corso e la sottoscrizione di un trattato di pace tra Russia e Ucraina. Il concentramento dei manifestanti nella capitale sarà a piazza della Repubblica alle 13 e il corteo si muoverà alle 14 circa per raggiungere piazza San Giovanni dove, al termine degli interventi delle associazioni promotrici, concluderà la manifestazione il segretario generale della Cgil nazionale, Maurizio Landini.

“Saremo in piazza per manifestare tutta la nostra solidarietà alla popolazione ucraina, vittima di una assurda e inaccettabile aggressione militare da parte della Russia. Aggressione che condanniamo senza se e senza ma – afferma il segretario generale della Cgil Basilicata, Angelo Summa -. Riteniamo importante manifestare uniti con il movimento per la pace per ribadire l’urgenza di raggiungere quanto prima il cessate il fuoco, aprire il negoziato e proteggere la popolazione civile

Non è con l’invio delle armi, ma con il negoziato, la diplomazia, la cooperazione, la forza della democrazia e della non violenza che riusciremo a costruire l’Europa di pace – conclude Summa - e consentire al popolo ucraino e al popolo russo di vivere in libertà e senza oppressori”.

Proprio una bella soddisfazione per il nostro conterraneo che ormai vive a Roma da diversi anni, l’attore Massimo Previtero, interprete principale del film del regista Emanuele di Leo, “Vincenzo il pastore lucano”, come si ricorderà, già uscito in alcune sale cinematografiche nel 2019 in occasione di “Matera capitale della cultura 2019”.

Pagina 1 di 3

Ultimi Tweets

From IFTTT
Domenica 7 agosto - bambini e ragazzi in festa per San Rocco, iniziativa della parrocchia e comitato feste… https://t.co/e72tWncA3x
From IFTTT
Cifarelli a Bardi: “Sollevare Cupparo da incarico” https://t.co/xEsSIisG64 https://t.co/EWQk5kbcvH
From IFTTT
La Polizia notifica 4 avvisi di garanzia per tentata rapina in una gioielleria https://t.co/mRnZ3rvHN2 https://t.co/LNEGzTOrp4
Follow Pisticci.com on Twitter

Post Gallery

Domenica 7 agosto - bambini e ragazzi in festa per San Rocco, iniziativa della parrocchia e comitato feste

Cifarelli a Bardi: “Sollevare Cupparo da incarico”

La Polizia notifica 4 avvisi di garanzia per tentata rapina in una gioielleria

Domenica 7 agosto sesta edizione del premio Rabatana a Tursi

Majatica Jazz Festival: a Ferrandina dal 10 al 13 agosto

Alla Casa della Cultura Lettere Cubitali, presentato il libro “La tigre e il gabbiano”

Ex Materit: effettuato l’accesso coattivo

Da lunedì riprende la circolazione ferroviaria sulla linea Battipaglia-Potenza-Metaponto-Taranto

Annullato lo spettacolo “La Notte della Pacchiana”