Mercoledì, 05 Ottobre 2022

“Il salto di qualità che si è registrato nelle dinamiche criminali lucane e la sempre più pervasiva presenza delle organizzazioni malavitose nella vita economica della regione Basilicata, hanno portato alla recentissima istituzione a Potenza della Sezione Operativa DIA inaugurata il 7 marzo 2022”.

Nella giornata del 21 settembre, il Prefetto di Matera ha tenuto una riunione in videoconferenza alla quale sono stati invitati a partecipare: i componenti del Comitato Provinciale di Protezione Civile, il dirigente del servizio di protezione civile della Regione Basilicata, tutti i Sindaci dei Comuni della Provincia.

“E’ urgente garantire più sicurezza e tutele ai lavoratori. La sicurezza sui luoghi di lavoro deve essere una priorità assoluta per il Governo. Servono nuove regole e maggiori controlli, oltre a una costante formazione professionale. Urgono a tal proposito interventi immediati al fine di prevenire tragedie come l’ultima mortale avvenuta a Nova Siri (MT) in un cantiere edile.

“Non si ferma la strage sui luoghi di lavoro dove un’ennesimo e drammatico incidente in seguito a una caduta da un'impalcatura, Ciro Pinto, operaio di 53 anni è morto a Nova Siri (MT): l'uomo era impegnato nei lavori di ristrutturazione di uno stabile per una ditta del luogo, specializzata in ristrutturazioni ed è caduto da un'impalcatura, da un'altezza di circa cinque metri. Sul posto, in via Leonardo da Vinci, oltre ai Carabinieri, sono giunti anche gli uomini dell'Ispettorato del lavoro che stanno facendo accertamenti. Esprimiamo il cordoglio, a nome dell’Ugl, alla famiglia della vittima. Si tratta di una strage sul lavoro quotidiana che non possiamo accettare”.

E’ quanto dichiara il Reggente Regionale dell’Ugl Basilicata, Adelmo Barbarossa unitamente a Pino Giordano dell’Ugl Matera per i quali, “è più che mai urgente garantire più sicurezza e tutele ai lavoratori. La sicurezza sui luoghi di lavoro deve essere una priorità assoluta per il Governo. Ormai è un elenco infinito – aggiungono – che non è più possibile accettare. Servono nuove regole e maggiori controlli, oltre a una costante formazione professionale. Urgono a tal proposito interventi immediati al fine di prevenire simili tragedie. L’Ugl è da tempo nel rivendicare in tutte le sedi e in tutto il territorio nazionale la centralità del lavoro. Pertanto, come sindacato Ugl , chiediamo al Prefetto di Matera dott. Sante  Copponi e, per il tramite il nostro Segretario Generale Paolo Capone al Governo, l’apertura di un tavolo con le parti sociali volto a rafforzare i controlli e incentivare la formazione dei lavoratori in materia di sicurezza. La manifestazione ‘Lavorare per vivere’ promossa dall’Ugl ha come obiettivo quello di sensibilizzare le Istituzioni, il Governo e l’opinione pubblica sul fenomeno delle morti bianche e ribadire, ancora una volta, basta morti sul lavoro”.

L'Amministrazione Comunale, nell'esprimere vicinanza e solidarietà alle imprese agricole del territorio, che da giorni subiscono un grave disservizio, con una nota urgente ha chiesto l'intervento del Prefetto di Matera presso il Consorzio di Bonifica per assicurare l'immediato ripristino della erogazione idrica alle aziende interessate e sanare una situazione inaccettabile.

Pagina 1 di 4

Ultimi Tweets

From IFTTT
Trofeo Coni 2022: nel Taekwondo argento per Christian Di Stefano. Foto https://t.co/Iu2txGeNsZ https://t.co/GvdyXZHImD
From IFTTT
All’Unibas rinnovato il Corso di Laurea triennale in Studi Umanistici https://t.co/8qlMryIlCO https://t.co/h9Jj5dRqFl
From IFTTT
A Pisticci selezione per 3 vigilatrici di bambini https://t.co/x6M2tB9mGV https://t.co/6lBBaiCwO0
Follow Pisticci.com on Twitter

Post Gallery

Trofeo Coni 2022: nel Taekwondo argento per Christian Di Stefano. Foto

All’Unibas rinnovato il Corso di Laurea triennale in Studi Umanistici

A Pisticci selezione per 3 vigilatrici di bambini

Fornitura gratuita-semigratuita libri di testo: si amplia la platea dei richiedenti

Turismo: in Basilicata per curiosità e per il passa parola

Cgil: Arpab versa in gravissimo impasse funzionale

Cobas- Lp Usb – Lp: per un pugno di euro si esternalizza

Oltre 1000 volontari alla tre giorni “Puliamo il Mondo”

Criminalità: in regione sempre più pervasiva la presenza di organizzazioni malavitose