Sabato, 25 Maggio 2024

Durante il trascorso fine settimana, i reparti dipendenti della Compagnia Carabinieri di Matera, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, intensificati mediante un massiccio impiego di uomini e mezzi, hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Matera, sei persone rispettivamente dell’età compresa tra i 29 ed i 60 anni, di cui tre residenti a Matera, due a Montescaglioso e uno a Pomarico.

Si è concluso il blitz denominato "Home sweet home", partito alle prime ore dell'alba e condotto dai Carabinieri della Compagnia di Matera, Bari, Latina e Milano che ha portato alla luce l’esistenza di un’associazione a delinquere, di origine italo – cinese, finalizzata allo sfruttamento della prostituzione. Di seguito il comunicato dell'Arma.

Nella serata di ieri, i Carabinieri della Compagnia di Matera hanno svolto un servizio di controllo straordinario del territorio, disposto dal Comando Provinciale, per prevenire reati ed evitare assembramenti nei luoghi abituali di ritrovo.

Nel primo pomeriggio dello scorso 18 novembre, i Carabinieri della Compagnia di Matera, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, hanno arrestato due materani, rispettivamente di 35 e 49 anni, già noti alle forze dell’ordine, nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, in quanto trovati in possesso di mezzo chilo di eroina.

Nella tarda serata di sabato 15 novembre scorso, a Pomarico, i Carabinieri della Compagnia di Matera, ed in particolare quelli della Stazione di Pomarico, hanno arrestato nella flagranza del reato, un ragazzo del posto, ritenuto responsabile di atti persecutori (stalking).

Post Gallery

Sinergia tra le varie compagini dell’Arma dei Carabinieri

A Pisticci Scalo e zona industriale sospensione idrica

Elezioni Regionali: proclamati Vito Bardi e i 20 consiglieri

La prof Rosa Marmo e l’I.I.S. "Bernalda Ferrandina" si aggiudicano la finalissima dei Green Game

Assessore Troiano: via al progetto S.I.N.E.R.G.I.E, opportunità di inclusione riconosciuto anche dalla Regione

Ferrandina, Festa dello sport tra giochi ed emozioni al campo sportivo comunale

Salandra: don Fabio Vena presiede i festeggiamenti in onore della Madonna del Monte

L’ex ministra Teresa Bellanova in visita a Pisticci

L' alberghiero di Marconia incontra Francesco Cinquepalmi della Nazionale Italiana Cuochi