Martedì, 21 Maggio 2024

Nel ventiduesimo ed ultimo turno, un ottimo Futsal Senise ha superato in trasferta il Noci interrompendo così una serie di quattro ko di fila. Al palazzetto “Intini”, la formazione di Masiello vince per 1-4 grazie alle doppiette di Da Costa e di Dipinto che, anche in questo finale, si sono confermati i veri trascinatori della squadra. Un successo che, però, non ha consentito ai sinnici di tornare al quinto posto poiché, i 36 punti finali, non sono stati sufficienti vista la vittoria del Futsal Bernalda sul Castellana.

Siamo ai titoli di coda di questo bellissimo campionato di serie B maschile di futsal in cui il Futsal Senise ha emozionato lasciandosi aperto ancora un lumicino di speranza in chiave play off. Bisogna battere il Noci e sperare per accedere agli spareggi. A presentare la gara è il Dirigente bianconero Cosmiano Cataldo:

Prosegue la serie nere del Futsal Senise che nel penultimo turno, rimedia il quarto ko di fila questa volta davanti ai propri tifosi. Alla Tensostruttura di Montecotugno finisce 2-9 per l’Alta Futsal: in seguito a questa nuova sconfitta, i sinnici continuano a rimanere fermi in classifica a quota 33 e vengono scavalcati di una lunghezza dal Bernalda Futsal al quinto e ultimo posto utile per accedere ai play-off.

Al PalaCampagna, nel ventesimo e terzultimo turno del girone G della Serie B, il Bernalda ha fatto suo il derby con il Futsal Senise per 4-1. Prossimo appuntamento il 6 aprile in casa con l'Alta Futsal

Nella diciannovesima e quartultima giornata del girone G della Serie B il Futsal Senise si fa rimontare dal Football Latiano venendo così agganciato dall’Alta Futsal in quarta posizione a quota 34. Nella tensostruttura di Montecotugno bianconeri vengono sconfitti per 5-6.

Pagina 1 di 25

Post Gallery

21 milioni di euro per le PMI. Pubblicato sul BUR l’avviso pubblico

Al Crob di Rionero la biopsia liquida, un nuovo metodo di ricerca dei tumori

Riconferme alla guida dell’Unpli Basilicata

Tavolo Verde: l'incoerenza e l'incompetenza in Politica Agraria

A Matera e Metaponto “Play the games 2024” con atleti provenienti da 11 regioni

Di Trani: “Ringrazio chi mi ha votato, la maggioranza prenda atto del suo fallimento”

Ampiamente insufficienti i servizi educativi per la prima infanzia in Basilicata

Disponibile da oggi il videoclip di Krikka Reaggae "Haters telematici"

Presunto autore di una truffa individuato grazie alle impronte digitali