Venerdì, 30 Settembre 2022

Arcidiocesi Matera-Irsina: nuove nomine toccano anche sacerdoti pisticcesi

Domenica, 18 Settembre 2022

Sono state appena rese note le annunciate nuove nomine vescovili. Trasferimenti e conferme, che riguardano anche sacerdoti pisticcesi e che diventeranno operative a fine mese, dopo la visita di Papa Francesco a Matera, in programma domenica 25 settembre, quando il Santo Padre, a conclusione del Congresso Eucaristico, celebrerà una solenne messa allo stadio XX Settembre, seguendo un programma un pò stravolto dallo svolgimento delle elezioni governative di quella giornata.

In particolare le nomine che ci riguardano da vicino si riferiscono a don Antonio Lopatriello che da parroco di Madonna del Carmine di Tinchi è trasferito alla Mater Ecclesiae di Bernalda dove assumerà la guida di quella parrocchia e dove sarà assistito dal collaboratore diacono Stefano Casamassima. A don Antonio Lopatriello subentrerà nella Parrocchia di Tinchi, don Alberto Delli Venere che sarà Parroco anche della Parrocchia San Nicola Vescovo di Craco. A don Fabio Vena invece, toccherà la nomina in solitudo non moderatore, della Parrocchia Stella Maris di Marconia oltre alla nomina e Vicario Parrocchiale di San Giovanni Bosco di Marconia, unitamente a don Massimiliano Nanna. Don Franco Laviola, attuale Parroco della seconda parrocchia di Marconia, è stato invece nominato a guida dell’Ufficio per la Evangelizzazione e Cooperazione.

“Dopo il Congresso Eucaristico - ha spiegato il Vescovo Antonio Giuseppe Caiazzo -  saranno rese le nomine dei nuovi Direttori che subentreranno a quanti hanno già concluso due i più mandati”. Resta confermato don Michele Leone nella qualità di Vicario Episcopale per gli Affari Economici e Monsignor Filippo Lombardi Vicario per la Pastorale. “Sento di ringraziare - ha aggiunto Monsignor Caiazzo - i confratelli presbiteri e i nuovi diaconi che, in spirito di obbedienza e di Servizio alla nostra Chiesa, si sono messi in discussione anche dopo poco tempo dalle nomine ricevute, per iniziare un nuovo servizio, oppure che hanno lasciato, dopo diversi anni la vita parrocchiale per dedicarsi ad un servizio di più ampio servizio diocesano”.

Per quello che ci riguarda, il particolare ringraziamento di Monsignor Caiazzo, era, tra gli altri, rivolto anche al Padre Francescano pisticcese, don Giuseppe Castronuovo.

Michele Selvaggi

Ultima modifica Lunedì, 19 Settembre 2022 10:12

Ultimi Tweets

From IFTTT
Nido di caretta caretta a pochi chilometri da bosco Pantano https://t.co/Z0SN4BjA6L https://t.co/9GbVFScDUC
From IFTTT
Nasce ANARSIA, l’Associazione Nazionale delle Agenzie Regionali per lo Sviluppo e l’Innovazione Agronomiche Foresta… https://t.co/ktHSaiIJ51
From IFTTT
Risparmio energetico imprese: la regione incontra imprenditori di Confindustria Basilicata https://t.co/lgl01TdNQA https://t.co/J58LVJgff4
Follow Pisticci.com on Twitter

Post Gallery

Nido di caretta caretta a pochi chilometri da bosco Pantano

Nasce ANARSIA, l’Associazione Nazionale delle Agenzie Regionali per lo Sviluppo e l’Innovazione Agronomiche Forestali

Risparmio energetico imprese: la regione incontra imprenditori di Confindustria Basilicata

La Basilicata a Milano al villaggio della Coldiretti

Anche il Futsal Senise di mister Masiello ai nastri di partenza del campionato

Di Trani su sanità locale: “La popolazione non si rassegnerà alla perdita di servizi vitali”

Elezioni: i neo eletti sapranno rappresentare al meglio il territorio?

A Matera si girerà un nuovo film. Di cosa si tratta

Celebrato a Matera San Michele Arcangelo, santo patrono della Polizia di Stato