Sabato, 13 Aprile 2024

Don Fabio Vena nuovo parroco di Salandra. Giovedi 7 marzo ingresso ufficiale

Venerdì, 23 Febbraio 2024

Don Fabio Vena, il giovane sacerdote pisticcese, è il nuovo Parroco della città di Salandra. Guiderà la Parrocchia SS. Trinità. La sua nomina era già entrata in vigore venerdì 2 febbraio, festa di Presentazione di Gesù nel Tempio. L’ingresso ufficiale è in programma nella giornata di giovedì 7 marzo 2024 con inizio alle ore 18:00 nella chiesa di San Rocco.

Don Fabio, per questo giorno solenne, ha invitato tutti a partecipare alla cerimonia, chiedendo di accompagnarlo sin da ora con la preghiera. L’inizio del nuovo ministero pastorale e la Solenne Concelebrazione Eucaristica, sarà presieduta dal Reverentissimo Monsignor Antonio Giuseppe Caiazzo, Arcivescovo di Matera - Irsina e Vescovo di Tricarico.
Come si ricorderà, il sacerdote don Fabio Vena, fu accolto dalla comunità di Tinchi domenica 25 aprile 2021, presiedendo per la prima volta la celebrazione Eucaristica nella Chiesa della Madonna del Carmine di Tinchi, la parrocchia che lo ha visto nascere, crescere, frequentare e servire da amministrante e, dopo attenta riflessione, avviare al sacerdozio. Una giornata tutta da ricordare per quella comunità in festa, presente in massa nel tempio e fuori come già era avvenuto nella sera del 7 settembre, quando era stato ordinato Diacono dallo stesso Arcivescovo che, guarda caso, una quarantina di anni prima, proprio lo stesso giorno, era stato ordinato Diacono nella sua terra di Calabria.
In quella particolare occasione don Fabio, con il suo cuore “colmo di gratitudine per come il Signore lo aveva guidato negli anni”, ringraziò tutti coloro che avevano mediato l’opera, soprattutto la sua famiglia che aveva creduto in lui, il Vescovo Monsignor Caiazzo, che lo aveva sempre sostenuto, la Comunità Parrocchiale di Tinchi che gli era stata sempre vicina, padre Lorenzo Marcucci suo ex parroco e modello di esempio di vita sacerdotale, il nuovo Parroco di Tinchi don Antonio Lopatriello per l’attenzione e disponibilità dimostratagli, tutti i sacerdoti del territorio di Pisticci, il Seminario Maggiore Interdiocesano di Basilicata, nel quale si era formato, tutti i seminaristi della diocesi e non, con i quali nel corso degli anni aveva condiviso tempi e spazio, oltre alle comunità parrocchiali della Diocesi che lo avevano accolto per il tirocinio, la Parrocchia di Sant’Agnese di Matera dell’allora Parroco don Michele Leone  dove aveva svolto il ministero diaconale e dove ha continuato il ministero sacerdotale come Vicario Parrocchiale. Successivamente, don Fabio era stato nominato Vicario Parrocchiale nella Chiesa di San Michele Arcangelo in Pomarico, per un anno e poi parroco in solidum non moderatore nella Parrocchia Stella Maris a marina di Pisticci e vicario parrocchiale nella parrocchia San Giovanni Bosco di Marconia, dal 27 settembre 2022 al 2 febbraio 2024.  Una cerimonia quella di Tinchi, che si era conclusa con una appassionata significativa ovazione di gioia da parte del popolo dei fedeli presenti alla speciale serata.
E’ la occasione, per questo evento particolare del 7 marzo, voluto dal Signore, per porgere Ie nostre felicitazioni e i nostri auguri personali a Don Fabio, nell’arduo cammino che lo attende nella città di Salandra che, ricordiamo, fu anche sede parrocchiale di Don Rocco Rosano, prima di diventare Parroco di San Pietro e Paolo a Pisticci. Don Fabio, che Dio Vi benedica e Vi accompagni. Sempre!

Michele Selvaggi

Ultima modifica Venerdì, 23 Febbraio 2024 22:32

Post Gallery

76enne muore dopo essere precipitato dal 3° piano

Domenica in piazza Elettra pubblico comizio del candidato alla presidenza della regione Piero Marrese

Il candidato Mario Lazazzera “ospita” il presidente della Regione Bardi a Pisticci

La giovanissima poetessa Marianna vincitrice regionale del concorso Eplibriamoci 2024

Sabato 20 aprile esposizione temporanea "Enotri senza veli"

Furti, Giordano (Ugl): “Continuano episodi che turbano nel Metapontino”

Estrazioni al 2068: la Regione Basilicata si considera una colonia petrolifera extra/UE?

Vertenza Centro Geriatrico Matera, soddisfazione Fials Matera

In scena al Pala Sergio l’ultima gara del campionato di calcio a 5