Lunedì, 27 Maggio 2024

Riceviamo una segnalazione che arriva direttamente dalle mamme e dalle insegnanti della Scuola dell'Infanzia di via Negrelli a Pisticci.

"Da circa 7 giorni sto rincorrendo le competenze del servizio sanitario". E' la denuncia di una mamma di Marconia, alle prese con uno di quei casi di cattiva gestione burocratica applicata alla catena dei contatti stretti di un caso covid positivo.

"Con ordinanza n. 594 in data odierna è stata disposta la sospensione della didattica in presenza della scuola media di via Cantisano a Pisticci, da lunedì 3 maggio a sabato 8 maggio, a causa della rilevata positività di un collaboratore scolastico.

“In queste settimane per la scuola del territorio materano nulla è cambiato, c’è ancora chi ignorando la realtà delle cose e della situazione continua a pensare di poter riprendere la didattica a partire da lunedì 26 aprile, dove anche gli studenti della scuola secondaria ritornano in presenza al 70%. Fino al 31 luglio i mezzi devono coprire massimo il 50% dei posti consentiti. A ciò si aggiungerà un maggior rischio di contagio, da evitare in quanti sappiamo che i ra­gaz­zi pos­so­no ave­re un ruo­lo de­terminante nel contenimento del Coronavirus”.

Le positività al coronavirus continuano ad aumentare in territorio di Pisticci.

Post Gallery

Tenuta Visconti sarà premiata al 57° evento Industria Felix – L’Italia che compete

L'IC Flacco all'università Bocconi per la finale dei campionati internazionali di giochi matematici

La badante maltratta l’anziana: la polizia l’arresta

Per gli altri: “ALIIS”. Nasce a Pisticci un ambulatorio volontario di stampo infermieristico

Giornata Mondiale della Sclerosi Multipla: a Marconia l'iniziativa 'AISM Informa'

Presentato il progetto “Il futuro dopo noi”

FIDAPA Bpw Italy. Minori, Ugl Matera: “L’affermazione dei diritti dell’infanzia non è a compimento”

Inclusione: a Policoro concluse con soddisfazione le attività del GLO

“Mamma mia! La grande sfida della maternità”. Se ne discuterà a Pisticci