Martedì, 20 Febbraio 2024

Saranno chiusi anche domani i plessi scolastici di San Giovanni Bosco e di Tinchi afferenti all'Istituto Comprensivo "Quinto Orazio Flacco" di Marconia. Ad essi si aggiunge il plesso dell'Istituto Tecnologico e del Liceo Classico di Pisticci.

Dai dati dell’Agenas (Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali), si evince che in Basilicata, fortunatamente, è occupato solo il 5% dei posti disponibili per la terapia intensiva, mentre la soglia di allerta fissata è al 30%.

L’ufficio stampa della Regione Basilicata comunica quanto segue:

“Sulla scuola bisogna andare oltre le logiche delle singole chiusure o aperture, che mandano in confusione e creano un forte stress psichico nei docenti, negli studenti e nelle famiglie. La pandemia ha reso più evidenti le contraddizioni del nostro sistema di istruzione, sia a livello regionale che nazionale. Occorre intervenire su un’idea complessiva del ruolo della scuola e dell’istruzione nel nostro paese e in Basilicata”. È quanto affermano il segretario generale della Cgil Basilicata, Angelo Summa e segretario generale della Flc Cgil di Basilicata, Paolo Fanti. 

Sono stati approvati, con determina del 21 dicembre del 2020 e operativi da alcuni giorni, i lavori per gli interventi di manutenzione dell’istituto l’I.P.S.I.A. “Pitagora” di Policoro. Un traguardo importante ed utile a garantire la sicurezza degli studenti e del personale scolastico dell'istituto professionale Policorese.

Post Gallery

Aperto sportello per scelta e revoca medico medicina generale e pediatra

Antonio Lanorte eletto nella Segreteria Nazionale di Legambiente

L’Isis Pitagora chiama, Montalbano Jonico risponde. Flash-Mob in difesa della scuola smembrata

Carabinieri sequestrano discarica abusiva

Chiorazzo: “Presentiamoci ai lucani con una proposta chiara. Uniti si vince”

Chiusa al traffico la rampa dello svincolo ‘Ferrandina-Matera’

Al PalaSergio grande festa di sport con la Pisticci Seven e la Pol CS Pisticci

Accoltellamento tra due uomini extracomunitari

Camion per il trasporto di olio di oliva si ribalta sulla 407 Basentana