Sabato, 10 Dicembre 2022

Allerta Meteo: il sindaco chiude le scuole e emana una ordinanza con altre misure

Domenica, 25 Settembre 2022

In seguito all'emissione delle allerte meteo nn. 84 e 86 del 25 settembre 2022 da parte della Regione Basilicata- Ufficio per la Protezione Civile - il Sindaco di Pisticci ha emesso ordinanza che prevede le seguenti misure per il territorio comunale a tutela della pubblica incolumità:

- chiusura delle scuole in tutto il territorio comunale valida per l'intera giornata di domani, lunedì 26 settembre 2022;

- la sospensione di tutte le attività commerciali su strada e aree pubbliche all'aperto;

- la sospensione dei servizi educativi e ricreativi pubblici e privati;

- evitare di attraversare sottopassi e stazionare nei pressi di aree alberate, ville, parchi e cimiteri;

- evitare di recarsi presso impianti sportivi all'aperto a gestione pubblica;

- evitare di stazionare in scantinati, seminterrati o locali situati sotto il livello del piano stradale.

Seguiranno aggiornamenti

Ultimi Tweets

From IFTTT
Domenica al “Michetti” big match tra Elettra Marconia e Matera Città dei Sassi https://t.co/mkdLr6wTA9 https://t.co/2nvensWlqH
From IFTTT
In Basilicata aumentano i rifiuti nucleari https://t.co/HMnVDQEkU4 https://t.co/ztMHWiJd6Z
From IFTTT
Scarcerato il figlio del boss Schettino https://t.co/a6HlnQgVEq https://t.co/utE2rij3Ka
Follow Pisticci.com on Twitter

Post Gallery

Domenica al “Michetti” big match tra Elettra Marconia e Matera Città dei Sassi

In Basilicata aumentano i rifiuti nucleari

Scarcerato il figlio del boss Schettino

L’analisi di mister Masiello prima della gara contro la Diaz

Miolla, Di Trani, Calandriello e Grieco: “La Giunta Albano calpesta il diritto alla partecipazione”

Il “talentino” Paolo D’Onofrio “Disposti a tutto pur di cambiar andamento”

Inaugurazione Largo Notte Santa Apollonia: il commento della consigliera provinciale Viviana Verri

Gli Stati Generali di Internet ed i Diritti nel Metaverso. Evento con il prof. Cassano nella Luiss di Roma

A Marconia grandissima partecipazione alla “Marcia per la Pace”