Martedì, 20 Febbraio 2024

L'Ultima Foresta Incantata: messa a dimora di ulteriori 200 piante

Mercoledì, 29 Novembre 2023

Proseguono come da programma le attività del progetto l’Ultima Foresta Incantata, le stesse, sono finalizzate alla messa a dimora della Farnia all'interno del Bosco Pantano e nell'ambito delle attività di ripristino e recupero di Habitat degradati del Bosco, realizzato con il sostegno della “Fondazione Con il Sud”.

La Provincia di Matera e le associazioni partner del progetto saranno impegnate nelle giornate del 30 novembre e dell'1, 2 e 3 dicembre, con l'obiettivo di messa a dimora di ulteriori 200 piante nelle aree di progetto ed indicate dai ricercatori come idonee.
In queste quattro giornate sarà possibile affiancare come volontari, i ricercatori e gli operatori impegnati nelle attività previste per la preparazione dei siti e definitivo posizionamento delle giovani piante di Farnia.
Inoltre il progetto prevede, in questa sessione invernale, la messa a dimora di circa mille piantine di specie diverse, dalla citata Farnia a Pioppi e Frassini, rigorosamente provenienti da seme raccolto da esemplari selezionati all’interno dell’area della Riserva regionale.
Azioni indispensabili che lasciano ben sperare per il futuro del Bosco Pantano.
A questo proposito, per maggiori informazioni, è possibile contattare L'Oasi WWF di Policoro al fine di contribuire attivamente alla salvaguardia del bosco.

Vedi programma nella locandina

Post Gallery

Aperto sportello per scelta e revoca medico medicina generale e pediatra

Antonio Lanorte eletto nella Segreteria Nazionale di Legambiente

L’Isis Pitagora chiama, Montalbano Jonico risponde. Flash-Mob in difesa della scuola smembrata

Carabinieri sequestrano discarica abusiva

Chiorazzo: “Presentiamoci ai lucani con una proposta chiara. Uniti si vince”

Chiusa al traffico la rampa dello svincolo ‘Ferrandina-Matera’

Al PalaSergio grande festa di sport con la Pisticci Seven e la Pol CS Pisticci

Accoltellamento tra due uomini extracomunitari

Camion per il trasporto di olio di oliva si ribalta sulla 407 Basentana