Giovedì, 18 Aprile 2024

Nuove linee di trasporto pubblico Nova Siri-Marconia-Pisticci e Pisticci-San Basilio-Policoro

Lunedì, 22 Gennaio 2024

Trasporto scolastico, dal 23 gennaio in vigore modifiche su alcune linee studentesche nel materano. La soddisfazione del presidente della Provincia di Matera, Piero Marrese. “Risultato importante, necessario per evitare il sovraffollamento sui mezzi”.

Da domani, 23 gennaio 2024, sarà attivo il nuovo programma di esercizio delle linee di trasporto pubblico n.11, Nova Siri-Marconia-Pisticci, e n.17, Pisticci-San Basilio-Policoro.

“La variazione – ha spiegato il presidente della Provincia di Matera, Piero Marrese - si è resa necessaria a seguito delle numerose segnalazioni che ci sono giunte e consentirà di evitare il disagio del sovraffollamento.

Ho personalmente preso a cuore questa situazione e, anche grazie al contributo dell’Ufficio Trasporti della Provincia, che ringrazio, siamo riusciti a rimodulare il quadro orario delle due corse. Grazie anche a Cotrab e Autolinee Liscio per aver accolto le nostre istanze”.

Queste le modifiche apportate per evitare il sovraffollamento della linea 17 Pisticci-San Basilio-Policoro, sia per la corsa di andata che per quella di ritorno:

LINEA 17 PISTICCI-SAN BASILIO-POLICORO

-inversione di capolinea della corsa A126 (Marconia-Policoro) con partenza da Marconia alle 7.15;

-inversione di capolinea della corsa R130 (Policoro-Marconia) con partenza da Policoro alle 13.20;

-anticipo di 5 minuti della corsa R131 (Policoro-Pisticci);

-la corsa A136 (Pisticci-Policoro) anticipa la partenza da Pisticci dalle 13.50 alle 12.40, con arrivo a Marconia (Istituto Agrario) alle 13 e ripartenza per Policoro alle 13.05. Tale corsa, stante l’inversione del capolinea delle corse A126 (Marconia-Policoro) e R130 (Policoro-Marconia), effettua una nuova fermata a Scanzano Jonico, in piazza dei Centomila, come peraltro anche la corsa R131 (Policoro-Pisticci);

-eliminate le fermate Cesine e San Basilio in quanto con la realizzazione della nuova carreggiata ormai da tempo soppresse e non più istituite;

-inserita la fermata bivio Franchi;

-modificati alcuni orari sulla tratta Pisticci-Marconia e viceversa e Marconia-Policoro e viceversa in quanto le modifiche apportate alla strada negli anni hanno permesso una riduzione dei tempi di percorrenza.

LINEA 11, NOVA SIRI-MARCONIA-PISTICCI

-stante l’inversione del capolinea della corsa A126 (Marconia-Policoro), per assicurare il trasporto degli studenti che da Policoro raggiungono l’Itas di Marconia è necessario far transitare da Policoro le corse A77 (Rocca Imperiale-Marconia, la cui partenza viene posticipata di 10 minuti) e R1156 (Marconia-Rocca Imperiale). Da domani la corsa A77 effettuerà coincidenza a Policoro con la corsa A71 (Tursi-Nova Siri scalo) alle 7.25;

-sono state eliminate le fermate di Cesine e San Basilio in quanto con la realizzazione della nuova carreggiata ormai da tempo soppresse e non più istituite;

-è stata inserita la fermata bivio Franchi.

Post Gallery

Lettera da operatori dell’arte e della cultura a tutti i candidati alle regionali

Petracca: “La politica è confronto, proposta e ..... partecipazione”

L’Azienda Sanitaria Locale di Matera assume 13 nuovi professionisti tra infermieri e OSS

Siccità, Coldiretti: “In Basilicata situazione difficile”

Elezioni Regionali: gli appuntamenti in programma

Divieto di avvicinamento alla ex compagna: la Polizia esegue ordinanza nei confronti di 46enne

36enne arrestato dai Carabinieri per atti persecutori nei confronti dell’ex compagna

Gli interrogativi di Tavolo Verde ai candidati alle regionali

Rsu, Femca Cisl primo sindacato alla Novatex di Ferrandina