Mercoledì, 12 Giugno 2024

A Policoro l’elisoccorso non vuole più atterrare

Sabato, 03 Febbraio 2024

“L’elisoccorso può salvare la vita. Ma purtroppo all’ospedale di Policoro non arriva quasi mai, mettendo in serie difficoltà il lavoro e gli sforzi fatti dai medici e da tutto il personale sanitario, considerate le problematiche che ormai da tempo riguardano il nostro ospedale. Come cittadini vogliamo far sentire la nostra voce perché siamo stanchi di questa assurda situazione. Più volte, a causa della mancanza di disponibilità del 118 della Regione Basilicata per il trasferimento di malati gravi, si è rischiato di piangere il morto.

Dopo il caso di circa un mese fa riguardante un paziente con un problema grave al cuore per la quale l’elisoccorso non è stato mandato, giorni fa una signora, colpita da emorragia cerebrale su cui bisognava intervenire con un intervento urgente e che era arrivata al Pronto Soccorso, si è vista negare il trasferimento in eliambulanza all’ospedale “San Carlo” di Potenza. La signora è arrivata lo stesso a Potenza ma dopo due ore di ambulanza, messa a disposizione dell’ospedale di Policoro, contro senza dubbio un tempo minore se la centrale del 118 avesse mandato l’elisoccorso.

Ancora più grave è il caso, più recente, di una persona colpita da infarto e che, giunto sempre al pronto soccorso di Policoro, doveva essere trasferito all’ospedale Madonna delle Grazie di Matera. Nonostante ci sia un protocollo regionale che prevede il trasferimento, dei pazienti colpiti da infarto grave, mediante 118, in eliambulanza o ambulanza medicalizzata, la centrale non ha messo a disposizione né l’uno né l’altro, rimandando ancora una volta all’ospedale di Policoro il trasferimento del paziente. Tutto questo noi cittadini non possiamo più accettarlo e non vogliamo più rischiare di diventare vittime di una sanità regionale che ha scelto di affossare il nostro ospedale e di fregarsene di tutto il bacino di utenza che fa capo a Policoro, con ben 2 elicotteri sul territorio regionale, che a quanto pare stanno più fermi che in funzione e quelle poche volte che si alzano sarebbe interessante sapere per cosa.

Tutto questo non è più accettabile. Se il dottor Libero Mileti, direttore del Deu 118 Basilicata Soccorso, ha deciso di far alzare l’elisoccorso a suo piacimento, si sbaglia di grosso, perché qui si gioca con la salute delle persone. Vigileremo sulla situazione e faremo le opportune segnalazioni nel caso dovessero verificarsi altre situazioni incresciose sperando che chi di dovere ponga fine a questa storia”. Adesso davvero basta!

“Cittadini di Policoro”

Post Gallery

Forum Democratico: strade comunali sempre più dissestate, chiediamo un programma speciale urgente

Siglato un accordo tra la Pol CS Pisticci e la ASD Pisticci Seven

A Pisticci si celebra la festa di Sant’Antonio da Padova

L’Ente Pro Loco Basilicata sceglie Gretacar, la soluzione per il monitoraggio ambientale made in Pisticci vincitrice del premio ASVIS

Un evento e una mostra dedicata al Ginkgo Biloba a Marconia, sabato 15 giugno

Nuovo allarme nel tarantino: «i canali sono a secco, la Basilicata smetta di giocare con la dignità degli agricoltori pugliesi!»

Provincia di Matera, presentata la seconda edizione di “Vivi Montalbano”

In piazza La Salsa un “goloso appuntamento”

Fugge e non presta soccorso dopo l’incidente