Lunedì, 24 Gennaio 2022

Il segretario generale della Femca Cisl Basilicata, Francesco Carella, accoglie con soddisfazione la pubblicazione dell’avviso pubblico sul piano di sviluppo per il rilancio della Valbasento.

La Femca Cisl si conferma la prima sigla sindacale nello stabilimento della Blue Cube Chemicals Italy di Pisticci Scalo, azienda specializzata nella produzione di resine epossidiche ad alta tecnologia appartenente al gruppo Olin Corporation e partner del Cluster Lucano di Bioeconomia. Il sindacato guidato da Francesco Carella ha ottenuto il 58,9 per cento dei consensi eleggendo il delegato uscente Dino Malvasi che sarà anche Rls in quanto candidato più suffragato.

“L’annuncio del dimissionario assessore regionale alle Attività produttive Cupparo circa l’ipotesi di un investimento di Amazon in Basilicata per la realizzazione di un polo logistico per il Sud Italia da localizzare a Tito o Melfi ci lascia alquanto perplessi in quanto per un investimento di tale portata sarebbe decisamente più indicata un’area come la Valbasento, sia per la sua posizione geografica, sia per i progetti legati alla ZES e al retroporto di Taranto. Invece, anche questa volta la Valbasento e tutta la provincia di Matera non vengono presi in considerazione. A questo punto è lecito porre alcune domande al dimissionario assessore e al presidente della giunta regionale Bardi. Se anche l’ipotesi Amazon sarà dirottata in provincia di Potenza, dove lavoreranno i tanti giovani, donne e over 50 disoccupati della provincia di Matera? Che fine ha fatto la ZES e il progetto intermodale di Ferrandina? Come verranno spesi i fondi europei del PNRR? La Regione ha intenzione di incontrare le parti sociali e datoriali per discutere una volta e per tutte il futuro della Valbasento? Per troppo tempo abbiamo atteso delle risposte: ora è il momento di agire. Per questo ritengo che sia arrivato il momento di costruire un fronte sociale unico con i Comuni, i sindacati e i tanti disoccupati e scendere in piazza per rivendicare la dignità e il lavoro nel nostro territorio”.
È quanto dichiara il segretario generale della Femca Cisl Basilicata, Francesco Carella.

È negativo il bilancio che la Femca Cisl Basilicata traccia della gestione uscente di Acquedotto Lucano che, secondo il sindacato, "non ha saputo porre le basi per un’opera di risanamento dell'azienda".

La proposta avanzata nei giorni scorsi dal presidente di Confindustria, Francesco Somma, sulla hydrogen valley appulo-lucana va nella direzione da tempo auspicata dalla Cisl di fare della Basilicata uno dei nove centri di alta tecnologia per l'ambiente e l'energia previsti dal PNRR, purché il ruolo della parte lucana del progetto non sia quello di semplice 'magazzino' energetico per attività di ricerca e sviluppo tecnologico svolte altrove".

Pagina 1 di 3

Ultimi Tweets

From IFTTT
Bollette acqua, bando Egrib per contributi a famiglie disagiate https://t.co/475D4u6wKI https://t.co/7DCMnY5I9n
From IFTTT
SanremoSol si sdoppia, gli studenti saranno presenti a fine marzo https://t.co/sflrbG9oCQ https://t.co/QGdeI36gI3
From IFTTT
Eccellenza: un Marconia determinato batte il Moliterno https://t.co/O0C9V3HKlH https://t.co/04PNIQO9n1
Follow Pisticci.com on Twitter

Post Gallery

Coronavirus in Basilicata: i numeri del weekend

Bollette acqua, bando Egrib per contributi a famiglie disagiate

SanremoSol si sdoppia, gli studenti saranno presenti a fine marzo

Eccellenza: un Marconia determinato batte il Moliterno

Pitagora di Policoro (MT), Giordano: “Una scuola del futuro, al servizio del territorio nel cuore dell’innovazione”.

Al via il concorso fotografico “Uno scatto per conoscersi”: invio del materiale fotografico fino al 31 Marzo

Dpcm negozi, Bolognetti (Radicali): “Ma per il tiro a otto di Bellomunno basterà il green pass base o ci vorrà il super green pass?”

Summa CGIL: “Eni estrae in Basilicata ma continua a investire su progetti innovativi altrove”

Caro bollette, Cifarelli PD: sbaglia Bardi a dire che la regione non può fare nulla