Martedì, 27 Febbraio 2024

Un documento politico di visione, che contenga le linee guida dello sviluppo per un territorio bello e fragile come quello della Basilicata e della vicina Puglia murgiana, da portare sul tavolo del ministero dell’Ambiente, con il sostegno dei presidenti delle due Regioni.

Deposito nazionale per i rifiuti radioattivi, all’unanimità il Consiglio provinciale di Matera dice NO all’allocazione in Basilicata. Il presidente Piero Marrese: “Pronti a scendere in piazza con tutti i consiglieri provinciali e i sindaci”

Riceviamo e pubblichiamo una nota dell'ing Antonio Grieco:

L'apertura degli Stati generali della green economy a Rimini è l'occasione per il ministro dell'Ambiente e della Sicurezza energetica Gilberto Pichetto Fratin per tornare sul tema del nucleare e chiarire la posizione del governo.

"Questo governo farà il deposito delle scorie nucleari", ha detto il ministro alla fiera Ecomondo. "Non dico entro Natale, ma in tempi molto brevi. Ci sto lavorando tutti i giorni", ha continuato il ministro.

“Una necessità che non dipende dall'avere o meno una centrale”, ha chiarito il ministro che subito dopo ha aggiunto: "Chi dice che non vuole il deposito delle scorie, è pronto a dire a un suo familiare o a un amico "non fare la Pet in ospedale, perché produce scorie?"

Poi ha ribadito l'emergenza: "Noi produciamo mediamente 1000 metri cubi al mese” di scorie a media e bassa intensità. “Dobbiamo trovare una soluzione. Dopo trent'anni non ce l'abbiamo ancora fatta. Questo governo vuole farcela, e farà il deposito delle scorie".

Sul tema delle centrali il ministro dell'Ambiente ha infine assicurato che "lo Stato non farà nessuna centrale nucleare, non intraprenderà nessuna strada di questo tipo, perché se ha ragione la scienza tra 8-10 anni si avranno degli ‘small reactors’ e in quel caso sarà il sistema delle imprese a scegliere. Il ruolo dello Stato sarà solo di permitting".

fonte rainews.it

"I Comuni Lucani e la Basilicata ribadiscano con forza quanto già affermato nel 2003 contro l’ipotesi di realizzare la discarica nucleare a Terzo Cavone nelle 15 giornate di civile protesta di Scanzano.

Pagina 1 di 2

Post Gallery

Maltratta la madre e picchia il fratello: la Polizia interviene

Mariangela Zito verrà intervistata da Chin International Radio di Toronto

Riseminata la Villa Comunale a Marconia

Adiconsum: occhio alle bollette, a volte si pagano costi non dovuti

Sabato 2 marzo assemblea regionale annuale dell’Ente Pro Loco Basilicata Aps

Emiliana Lisanti, a Bologna per un importante convegno sulle disparità di genere in ambito lavorativo

La Femca Cisl sul Tfr degli ex dipendenti del consorzio industriale di Potenza

Intervento di messa in sicurezza in via Cantisano

I Carabinieri incontrano gli studenti dell’I.S.I.S “Pitagora” di Montalbano