Martedì, 16 Aprile 2024

La guardia di finanza di Cerignola, in provincia di Foggia, ha eseguito sette misure interdittive e quattro provvedimenti di sequestro preventivo nei confronti di amministratori di concessionarie auto e agenzie di pratiche automobilistiche coinvolti nell'illecita importazione e commercializzazione di 147 auto di grossa cilindrata dall'estero, tra cui Lamborghini, Porsche, Audi, Bmw e Mercedes.

I militari della guardia di finanza di Altamura (Bari) hanno eseguito un decreto di sequestro preventivo di oltre 300mila euro a carico di alcune persone residenti nelle province di Bari, Matera e Milano, accusate di associazione a delinquere, truffa aggravata, abusivismo finanziario, autoriciclaggio e riciclaggio.

Il Comando Provinciale di Matera è costantemente impegnato nel contrasto a tutte le condotte illecite che mettono a rischio l’incolumità del consumatore e inquinano il mercato con la vendita di prodotti non conformi agli standard previsti dalle normative europee e nazionali.

In data odierna, il Comandante Interregionale dell’Italia Meridionale della Guardia di Finanza - Generale di Corpo d’Armata Vito Gianpaolo Augelli - ha fatto visita al Comando Provinciale di Matera.

Accompagnato dal Comandante Regionale Basilicata, Generale di Brigata Roberto Pennoni e accolto dal Comandante Provinciale di Matera, Col. Giuseppe A. Cardellicchio, l’Autorità – dalla quale dipendono direttamente i Comandi Regionali del Corpo della Campania, Puglia, Basilicata e Molise – ha incontrato il personale dipendente in servizio e una rappresentanza dell’Associazione Nazionale dei Finanzieri d’Italia di Matera.

Nel corso dell’incontro, il Generale di Corpo D’Armata Vito Augelli ha rivolto il suo saluto ai presenti, ai quali ha rivolto parole di apprezzamento per l’impegno profuso dai finanzieri del Comando Provinciale di Matera nell’espletamento dei molteplici e complessi compiti istituzionali loro assegnati, esortandoli a proseguire nell’azione di contrasto all’evasione fiscale e alle principali frodi in materia di spesa pubblica, nonché nell’aggressione ai patrimoni illeciti della criminalità organizzata e comune, rimarcando come il ruolo della Guardia di Finanza sia fondamentale per la sicurezza economico-finanziaria del Paese, a tutela del mercato, delle imprese e degli operatori rispettosi delle regole.

Nel successivo briefing operativo, alla presenza di tutti gli Ufficiali e dei Comandanti dei Reparti della provincia di Matera, sono state esaminate le più importanti attività operative e quelle in corso di svolgimento, nonché le iniziative logistiche attuate e programmate per migliorare gli ambienti di lavoro e garantire il benessere del personale.

L’Alto Ufficiale a conclusione della visita, ha incontrato le massime Autorità della Provincia.

Sono in aumento le truffe ai danni di anziani, specialmente se abitano da soli; in Italia, sono sempre più frequenti. Anche nella nostra regione se ne parla sempre più spesso e sempre più spesso si sente parlare di episodi di questo tipo.

Post Gallery

Latronico: “Continueremo a lavorare per dare centralità e forza alla comunità di Pisticci”

Voto Assistito: cosa fare e come richiederlo

Lazazzera su furti carburante e attrezzi agricoli: intervenire con urgenza

Carabinieri di Pisticci denunciano a Bernalda 8 persone per rissa

Legambiente Basilicata presenta la sua agenda programmatica per le elezioni regionali 2024

Pisticci presente alla premiazione regionale del Concorso nazionale Eplibriamoci

Domani un seminario a Matera sulla progettazione e realizzazione dei giardini pensili

Elezioni Regionali: incontro a Pisticci con il Presidente Giuseppe Conte e Viviana Verri

Plume – Pensieri, Letture, Visioni in viaggio tra i paesetti lucani