Domenica, 23 Giugno 2024

L’azienda Sanitaria Locale di Matera ha pubblicato un avviso per reclutare le guardie mediche turistiche da istituire nelle zone di villeggiatura della fascia jonica lucana, e nella Città dei Sassi per i mesi di Luglio ed Agosto.

Sono 27 le telecamere assegnate a Pisticci nell’ambito del progetto di videosorveglianza per l’area del Metapontino, presentato stamattina dal presidente della Provincia, Piero Marrese, a Matera. Sette i Comuni che rientrano nel progetto, per un totale di 134 telecamere per lettura delle targhe e 7 per la rilevazione di fumi e incendi. Il progetto, costato circa 650mila euro, è stato finanziato dal Ministero dell’Interno con i fondi POC Legalità 2014-20.

In data odierna presso il Palazzo della Provincia si è tenuta la presentazione del progetto di implementazione del sistema di video sorveglianza dell’area del Metapontino, progetto che vede capofila la Provincia di Matera ed è finanziato dal Programma Operativo Complementare atto a prevenire fatti criminosi e a migliorare la sicurezza urbana delle aree interessate.

Il Presidente, Piero Marrese: “E’ il primo passo verso una maggiore sicurezza dei territori”

“Ancora furti nelle aziende del metapontino con episodi che turbano. Tutti insieme dobbiamo far rinascere il sentimento di solidarietà e impegno sociale per contrastare ogni forma di illegalità. Preoccupazione, tali brutti gesti vanno condannati tassativamente senza se e senza ma”.

Pagina 1 di 10

Post Gallery

Dal 1° luglio stop delle prestazioni sanitarie per i lucani, all’ospedale Miulli

Una domenica in compagnia con l’Avis Pisticci Mariano Pugliese

“Miulli”: nei prossimi giorni tavolo tecnico tra Regione e Direzione Sanitaria

L'Associazione "Le Matine" chiude la "Festa della Musica"

Femca Cisl prima sigla sindacale alla Coopbox di Ferrandina. La soddisfazione di Carella

19enne evade dai domiciliari, condotto in carcere dalla Polizia

La replica dell’assessore Troiano all’ASD Elettra Marconia

Aperte le iscrizioni per la Nona Edizione della “Pisticci Cup”

Affidati in gestione 3 impianti sportivi comunali