Lunedì, 20 Maggio 2024

Una capacità progettuale vincente, conclamata dall’approvazione di quattro progetti per l’edilizia scolastica candidati al PNRR per circa tre milioni di euro. Grazie ad essa la Provincia di Matera potrà investire nel futuro dei propri giovani e realizzare nuove palestre.

“Tutta la filiera edilizia nella provincia di Matera rischia il collasso. Per i cittadini e le aziende oramai il bonus è diventato un vero e proprio calvario fatto da attese, ritardi, aumenti, anche con preventivi già fatti. Il pericolo di contenziosi per i prezzi che lievitano. Se le aziende sono in pericolo, chi ha deciso di fare i lavori in casa è costretto a ridimensionare le richieste o a completarle di tasca propria. Per l’Ugl nel territorio materano la situazione è preoccupante perché le aziende si trovano obbligate a ritrattare preventivi emessi perché non sono più attuali anche a distanza di pochi mesi".

“Le infezioni correlate all’assistenza ospedaliera, le cosiddette ICA, rappresentano un grave problema di salute a livello mondiale, oltre che una vecchia criticità del nostro sistema sanitario regionale e che può essere efficacemente contenuta grazie alle risorse, pari a più di 1,2 milioni di euro, destinate alla Basilicata dalla Mission 6 del Pnrr.”E’ quanto afferma, in una nota, il consigliere regionale della Lega di Basilicata Giovanni Vizziello.

"Abbiamo posto in essere un massiccio e importante programma d’investimento per il rilancio e l’innalzamento della qualità del servizio di trasporto pubblico locale offerto all’utenza, mediamente l’acquisto di quasi 200 autobus, dando anche riscontro alle recenti disposizioni normative che prescrivono la sostituzione degli autobus extraurbani esercenti i servizi di TPL aventi Classe di emissione EURO 1 ed EURO 2, i quali non potranno più circolare a partire rispettivamente dal 20 giugno 2022 e dal 1 gennaio 2023”.

L'Assessore regionale alle infrastrutture, Donatella Merra, ha accompagnato questa mattina il Viceministro delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili, Alessandro Morelli, in un sopralluogo presso la diga del Rendina a Lavello.

Post Gallery

Ampiamente insufficienti i servizi educativi per la prima infanzia in Basilicata

Disponibile da oggi il videoclip di Krikka Reaggae "Haters telematici"

Presunto autore di una truffa individuato grazie alle impronte digitali

Lucania Arte Teatro presenta l’Opera "Così fan tutte”

In Prefettura a breve incontro per discutere dei lavori in sicurezza sulla Basentana

La buona sanità dell'ospedale di Policoro

Da luglio richiesta e rinnovo del passaporto disponibile negli uffici postali

La sicurezza stradale al centro del progetto voluto dall’Amministrazione Comunale. Foto

Il risultato delle attività del Nucleo Carabinieri TCP di Bari in Puglia e Basilicata