Giovedì, 18 Aprile 2024

Era una notte di fine settembre 2020, quando un grosso smottamento si verificò lungo la S.P. Pisticci - Pozzitello, determinando la chiusura al traffico della stessa, salvo poter raggiungere solo alcune residenze oltre ad una attività commerciale, altrimenti a rischio chiusura.

Passerella tutta elettorale, Ospedale di Tinchi come pista Mattei che non entra mai in funzione, insomma se non è zuppa è pan bagnato, questioni che ci appassionano molto con la politica.

Tormentato dalle frane. Ma sempre in piedi. Una dolorosa storia ultrasecolare, quella dei movimenti franosi della nostra città, che iniziò la notte del 9 febbraio 1688, quando durante una copiosa nevicata, una parte del rione Casalnuovo (ora Terravecchia), si staccò precipitando a valle, con distruzioni e 400 morti.

L'ospedale di Tinchi torna alla ribalta nazionale. Dopo il servizio del Tg1 delle 20 andato in onda un mese fa, il nosocomio pisticcese ha fatto nuovamente discutere di sé in un servizio andato in onda su "Striscia la Notizia", il tg satirico che va in onda in prima serata su Canale 5.

Post Gallery

Lettera da operatori dell’arte e della cultura a tutti i candidati alle regionali

Petracca: “La politica è confronto, proposta e ..... partecipazione”

L’Azienda Sanitaria Locale di Matera assume 13 nuovi professionisti tra infermieri e OSS

Siccità, Coldiretti: “In Basilicata situazione difficile”

Elezioni Regionali: gli appuntamenti in programma

Divieto di avvicinamento alla ex compagna: la Polizia esegue ordinanza nei confronti di 46enne

36enne arrestato dai Carabinieri per atti persecutori nei confronti dell’ex compagna

Gli interrogativi di Tavolo Verde ai candidati alle regionali

Rsu, Femca Cisl primo sindacato alla Novatex di Ferrandina