Sabato, 22 Giugno 2024

Un trionfo la tappa pisticcese del campionato regionale enduro. Foto

Martedì, 28 Maggio 2024

Successo doveva essere e successo è stato! Domenica 26 Maggio 2024, in Pisticci, si è tenuta la V° tappa del campionato regionale enduro 2024. Oltre ai più di centoquaranta piloti partecipanti nelle varie categorie tecniche, c’è da sottolineare la numerosissima presenza di pubblico che ha affollato sia il centro storico di Pisticci (da dove la gara è ufficialmente iniziata) e sia l’entroterra del territorio jonico, nella splendida cornice dei calanchi.

Appassionati da ogni dove hanno saputo apprezzare al meglio le bellezze naturalistiche del nostro territorio e la celeberrima ospitalità che contraddistingue il popolo pisticcese.

Un successo sotto tutti i punti di vista. La macchina organizzativa dell’evento, rappresentata al meglio dal motoclub gruppo matto lucano (a sua volta capitanato dall’appassionatissimo presidente Carlo D’Orio), mai come quest’anno, ha saputo integrare alla perfezione agonismo e valorizzazione del territorio a 360°.

Si è respirato, finalmente, quell’orgoglio di appartenenza al territorio unito alla buona riuscita dell’evento: Tutti a remare verso l’unico obiettivo che era quello di farcela con successo e nello stesso tempo di divertirsi e gioire assieme in una giornata all’insegna dello sport.

Preziosa la presenza dei N.O.V., del personale di primo soccorso, delle forze dell’ordine e della collaborazione avuta da tutti coloro che a proprio modo hanno voluto contribuire all’ottima riuscita dell’evento in generale.

Presente anche l’amministrazione comunale nella persona dell’assessore Troiano e Negro, che ha fortemente sostenuto l’impegnativa quanto riuscita kermesse motoristica. A dire degli assessori, Pisticci è pronta per i grandi eventi e quello della V° tappa del campionato regionale enduro 2024 lo è stato pienamente.

Il colpo d’occhio nel centro del paese e lungo tutto lo spettacolare percorso “disegnato” tra i Calanchi e nell’entroterra ha entusiasmato anche e soprattutto gli addetti ai lavori che hanno paragonato il percorso ad una tappa di livello nazionale.

Quando le cose si fanno con la passione che arde dentro, è normale che la riuscita è assicurata. In più per portare a termine questo genere di manifestazioni bisogna essere un pò matto e tutto il gruppo matto lucano, è matto per le due ruote.

L’appuntamento è sicuramente per l’anno prossimo. I motori sono già accesi per la prossima avventura; l’auspicio è quello di ripetersi e tornare a vivere nuovamente queste splendide emozioni.

Ultima modifica Martedì, 28 Maggio 2024 10:16

Post Gallery

Dal 1° luglio stop delle prestazioni sanitarie per i lucani, all’ospedale Miulli

Una domenica in compagnia con l’Avis Pisticci Mariano Pugliese

“Miulli”: nei prossimi giorni tavolo tecnico tra Regione e Direzione Sanitaria

L'Associazione "Le Matine" chiude la "Festa della Musica"

Femca Cisl prima sigla sindacale alla Coopbox di Ferrandina. La soddisfazione di Carella

19enne evade dai domiciliari, condotto in carcere dalla Polizia

La replica dell’assessore Troiano all’ASD Elettra Marconia

Aperte le iscrizioni per la Nona Edizione della “Pisticci Cup”

Affidati in gestione 3 impianti sportivi comunali