Mercoledì, 12 Giugno 2024

Sono ben 57 i tamponi positivi che riguardano domiciliati nella nostra regione risultati nelle analisi effettuate ieri 15 ottobre 2020, a fronte di 1.116 test processati.

La task force regionale ha emanato il bollettino di oggi, giovedì 15 ottobre 2020.

Cresce di 7 unità il numero dei positivi al coronavirus in Basilicata. Il bollettino emesso dalla task force regionale parla di 21 tamponi risultati positivi su 968 effettuati nella giornata di ieri, martedì 13 ottobre 2020 (ma 12 di essi riguardano pugliesi in isolamento nella loro regione) e di 2 guarigioni.
I nuovi positivi presenti in Lucania sono 2 persone di Calciano, una di Pomarico, Ferrandina, Grottole, Sant'Arcangelo e Marsicovetere, una persona residente in Piemonte, ma in isolamento a Potenza ed un campano ricoverato presso l'ospedale "San Carlo" del capoluogo lucano. Le guarigioni riguardano un residente a Matera ed uno a Pietragalla.
Sono 33 i positivi ricoverati presso gli ospedali lucani: 29 a Potenza e 4 a Matera. Nessun posto è occupato in Terapia Intensiva.
Con l'aggiornamento di oggi, salgono a 449 unità i positivi al coronavirus presenti in Basilicata. Di essi, ben 416 ovvero il 93% è asintomatico o in cura a domicilio.

"A seguito di un incontro tra il sottoscritto, l'assessore allo sport Federico Lasalandra e sentiti un po' gli umori dei protagonisti del mondo del calcio Tursitano è emersa la volontà unanime di non iscrivere le squadre locali ad alcun campionato dilettantistico per la stagione 2020/2021".

Sono 42 i nuovi casi di coronavirus in Basilicata.

Post Gallery

Forum Democratico: strade comunali sempre più dissestate, chiediamo un programma speciale urgente

Siglato un accordo tra la Pol CS Pisticci e la ASD Pisticci Seven

A Pisticci si celebra la festa di Sant’Antonio da Padova

L’Ente Pro Loco Basilicata sceglie Gretacar, la soluzione per il monitoraggio ambientale made in Pisticci vincitrice del premio ASVIS

Un evento e una mostra dedicata al Ginkgo Biloba a Marconia, sabato 15 giugno

Nuovo allarme nel tarantino: «i canali sono a secco, la Basilicata smetta di giocare con la dignità degli agricoltori pugliesi!»

Provincia di Matera, presentata la seconda edizione di “Vivi Montalbano”

In piazza La Salsa un “goloso appuntamento”

Fugge e non presta soccorso dopo l’incidente