Lunedì, 27 Maggio 2024

La notizia appena diffusasi della nomina di Vito Bardi a commissario per l’approvazione dei bilanci delle Aziende sanitarie lucane da ripianare, sarebbe l’ultimo atto di una vicenda che è diventata ormai surreale.

La Basilicata conferma per il 2024 ben cinque Bandiere Blu ossia il riconoscimento assegnato dalla ong internazionale per l'educazione alla sostenibilità Fee (Foundation for Environmental Education), con sede in Danimarca, a località marine e lacustri sulla base della pulizia delle acque, la gestione dei rifiuti, le aree verdi e le piste ciclabili, i servizi sulle spiagge e nel comune, le strutture alberghiere.

Pisticci è nuovamente tra le 5 bandiere assegnate alla Basilicata.

La consigliera regionale Viviana Verri, con una nota ha così commentato la notizia:

“Per il sesto anno consecutivo, dopo il riconoscimento ottenuto nel 2019, Pisticci si conferma Bandiera Blu, insieme a Bernalda, Policoro, Nova Siri, Maratea.

Una ulteriore conferma della qualità del turismo balneare lucano e della necessità di attenzioni concrete da parte della Regione Basilicata.

Sarebbe auspicabile la convocazione di un tavolo che metta insieme gli amministratori dei comuni costieri e gli operatori del settore, per programmare insieme investimenti e mettere in campo, finalmente, uno strumento urbanistico adeguato”.

Quando abbiamo denunciato il rischio di commissariamento della sanità lucana Bardi ha smentito e ha mentito. Perché le delibere 348, 349 e 353 approvate dalla Giunta uscente in tutta fretta lo scorso 30 aprile (come documentato da Nino Grasso su ‘La Nuova del Sud’) per provare a colmare i 50 milioni di buco dopo i 24 recuperati in campagna elettorale di fondi dello sviluppo, mostrano come il problema c'era eccome, e come più che un problema finanziario, anche alla luce di liste di attesa e mancanza di servizi, si tratti di mancanza di capacità di gestione a cui non si può fare fronte con continue ‘pezze’”.

La presentazione, non si è capito di cosa, da parte dei neo eletti, Viviana Verri, Roberto Cifarelli e Piero Marrese col soccorso del primo cittadino Domenico Albano, nella sala consiliare in Pisticci ha avuto come epilogo: "sbrighiamoci a chiudere i lavori perché fra poco inizia la partita".

Domenica 5 maggio, a partire dalle ore 19:30 presso la sala consiliare di Pisticci, pubblico incontro con i neoeletti consiglieri regionali Viviana Verri, Piero Marrese e Roberto Cifarelli.

Pagina 1 di 26

Post Gallery

Tenuta Visconti sarà premiata al 57° evento Industria Felix – L’Italia che compete

L'IC Flacco all'università Bocconi per la finale dei campionati internazionali di giochi matematici

La badante maltratta l’anziana: la polizia l’arresta

Per gli altri: “ALIIS”. Nasce a Pisticci un ambulatorio volontario di stampo infermieristico

Giornata Mondiale della Sclerosi Multipla: a Marconia l'iniziativa 'AISM Informa'

Presentato il progetto “Il futuro dopo noi”

FIDAPA Bpw Italy. Minori, Ugl Matera: “L’affermazione dei diritti dell’infanzia non è a compimento”

Inclusione: a Policoro concluse con soddisfazione le attività del GLO

“Mamma mia! La grande sfida della maternità”. Se ne discuterà a Pisticci