Domenica, 24 Ottobre 2021

Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Compagnia di Matera, al termine di importante attività investigativa tesa al contrasto dell’odioso fenomeno delle truffe, hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Matera, tre persone, dell’età compresa tra i 21 ed i 46 anni, tutti originari della regione Campania ed in particolare, provenienti dalle province di Napoli e Salerno, già noti alle forze dell’ordine, ritenuti responsabili del reato di truffa.

Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Compagnia di Pisticci, al termine di attività investigativa tesa al contrasto dell’odioso fenomeno delle truffe, hanno denunciato per truffa alla Procura della Repubblica di Matera 2 persone, un 33enne ed un 25enne, quest’ultimo di nazionalità Ghanese, rispettivamente residenti a Napoli ed in Provincia di Caserta.

Nei giorni scorsi i Carabinieri della Compagnia di Matera, nel quadro di una più ampia strategia di contrasto agli illeciti predisposta dal superiore Comando Provinciale, hanno dato attuazione ad un massiccio e capillare dispositivo di controllo del territorio.

“Questa mattina, presso la Casa comunale, ho avuto il piacere di consegnare la targa attraverso la quale l’Anci ha voluto onorare e ricordare l’impegno dell’Arma dei Carabinieri a servizio dei cittadini durante l’emergenza COVID.

Nelle prime ore della mattinata del 28 gennaio, i Carabinieri delle Compagnie di Matera e Tricarico, sempre nell’ambito dell’operazione denominata “Coppia di regine”, hanno eseguito un’ordinanza applicativa di misura cautelare personale, emessa dal Giudice delle Indagini Preliminari presso il Tribunale di Bari, nei confronti di altre 4 persone, dell’età compresa tra i 21 ed i 32 anni, tutte residenti nella provincia di Bari, delle quali due destinatarie di ordinanza di custodia cautelare in carcere e due sottoposte agli arresti domiciliari.

Ultimi Tweets

From IFTTT
"Il più rognoso di tutti? Non Maradona, ma il pomaricano Franco Selvaggi". Lo spiega Vierchowod in una recente dich… https://t.co/UbXzxgCbyD
From IFTTT
Coronavirus in Basilicata: 10 nuovi positivi, un guarito a Pisticci e nessun decesso https://t.co/TanDt7gXT5 https://t.co/3j4yOVImBp
From IFTTT
Cia-Agricoltori: evitare divieti alla caccia al cinghiale https://t.co/W7zdftii37 https://t.co/zOyyFewJs6
Follow Pisticci.com on Twitter

Post Gallery

"Il più rognoso di tutti? Non Maradona, ma il pomaricano Franco Selvaggi". Lo spiega Vierchowod in una recente dichiarazione

Coronavirus in Basilicata: 10 nuovi positivi, un guarito a Pisticci e nessun decesso

Cia-Agricoltori: evitare divieti alla caccia al cinghiale

ScanZiamo le Scorie: scartare Basilicata e Puglia dai siti idonei

Ferrandina, insediata l’Amministrazione Lisanti: Margherita Epifania eletta presidente del consiglio comunale

Braia: sanità lucana a "caccia" in Lituania ma non di soluzioni per la Basilicata. Matera al collasso

A Bernalda il consiglio generale della Femca Cisl. Carella: "Soddisfatti per la crescita della federazione"

Coronavirus: Basilicata a rischio basso

A Matera domenica il meglio dell'Agroalimentare in piazza