Domenica, 23 Giugno 2024

L'impegno dimostrato nei giorni scorsi dal Governo, dopo le battaglie di Coldiretti, è apprezzabile, ma servono altri interventi urgenti per bloccare le speculazioni in corso, che rischiano di amplificare le criticità degli approvvigionamenti e spingere ulteriormente i prezzi. A cominciare da nuovi sostegni urgenti per filiere in crisi a causa del conflitto e del caro energia, a partire dal gasolio agricolo, e poi l'erogazione immediata dei fondi d’emergenza straordinari dell'Unione Europea e l'avvio di una indagine ispettiva su tutte le industrie e le catene della GDO che praticano svendite sottocosto violando la norma.

Ci sarà anche una stalla con all'interno degli animali vivi, a Potenza, lunedì a partire dalle 10 e 30 dinanzi alla sede della Regione Basilicata, in occasione della manifestazione organizzata dalla Coldiretti per chiedere "rimedi immediati e un rilancio degli strumenti europei e nazionali per far fronte alla grave crisi dovuta ai rincari e al conflitto in Ucraina".

“Biciclette illuminate” è il titolo dell'iniziativa promossa a Policoro dalla Coldiretti assieme all'associazione onlus Anffas che ha visto la consegna gratuita di 50 kit li luci posteriori ed anteriori da apporre alle biciclette.

“La Regione Basilicata deve prendere i finanziamenti delle compensazioni petrolifere e sostenere le imprese. In tempi di guerra servono interventi di guerra, altrimenti chi governa prenda coscienza di tornare al suo quotidiano lavoro e dia la possibilità ad altri di amministrare. E’ chiaro che sarebbe opportuno che tutti ci dessimo una svegliata, in quanto il tempo sta scadendo”.

“L'agricoltura lucana, già gravemente condizionata dall’aumento indiscriminato dei costi di produzione a danno dei bilanci delle imprese agricole le quali stanno assorbendo quasi in toto la spirale inflazionistica in atto, è in queste ore ulteriormente gravata dallo stallo dei trasporti che generano in tutto il comparto agricolo notevoli fibrillazioni, le quali potrebbe anche degenerare in situazioni non controllabili”.

Post Gallery

Dal 1° luglio stop delle prestazioni sanitarie per i lucani, all’ospedale Miulli

Una domenica in compagnia con l’Avis Pisticci Mariano Pugliese

“Miulli”: nei prossimi giorni tavolo tecnico tra Regione e Direzione Sanitaria

L'Associazione "Le Matine" chiude la "Festa della Musica"

Femca Cisl prima sigla sindacale alla Coopbox di Ferrandina. La soddisfazione di Carella

19enne evade dai domiciliari, condotto in carcere dalla Polizia

La replica dell’assessore Troiano all’ASD Elettra Marconia

Aperte le iscrizioni per la Nona Edizione della “Pisticci Cup”

Affidati in gestione 3 impianti sportivi comunali