Mercoledì, 24 Aprile 2024

L’Isis Pitagora chiama, Montalbano Jonico risponde. Flash-Mob in difesa della scuola smembrata

Martedì, 20 Febbraio 2024

Grande e sentita la partecipazione di tutta la comunità montalbanese e non solo, al flash mob organizzato da docenti, personale Ata, genitori, studenti ed ex-studenti dell’Isis pitagora di Montalbano Jonico, per protestare contro la mancata applicazione delle linee guida proposte dalla stessa Regione Basilicata. Tutta la comunità si è sentita penalizzata ed è scesa in piazza per chiedere a gran voce la revoca della delibera di Giunta del 5 gennaio 2024 con la quale, in sede di approvazione del nuovo piano di dimensionamento scolastico, l’istituto è stato ingiustificatamente smembrato.

Durante il flash-mob un grande cuore spezzato ha rappresentato lo stato d’animo di alunni, genitori, docenti, personale scolastico e cittadini. Attraverso la lettura di brevi testi e considerazioni personali sono state rese chiare le ragioni della protesta e tutti si sono uniti al grido “Salviamo il Pitagora”.

Particolarmente emozionanti sono state le testimonianze della dirigente scolastica, degli ex presidi, ex docenti ed ex alunni che hanno voluto far sentire la loro vicinanza con video, interventi e messaggi registrati, grazie ai quali hanno ripercorso la lunga storia ed evidenziato i tanti successi raggiunti.

Importante è stato anche il supporto dell’Amministrazione comunale che, sin dal primo momento, ha condiviso le ragioni della protesta civile e partecipata, formalmente in atto dal 29 gennaio 2024 e attuata con un presidio permanente ubicato in piazza Vittoria.

La contestazione continua!                                                                                                 

I docenti e il personale ATA I.S.I.S. PITAGORA di Montalbano

Post Gallery

Ancora un furto ad opera della “banda del bancomat”

Al Cineparco Tilt una serata in ricordo dello scrittore Enzo Montano

Imponente operazione di Polizia: 24 provvedimenti cautelari, scoperta vasta “piazza di spaccio”

Omaggio a Papa Francesco che benedice la statua di S. Giuseppe Lavoratore e la Città di Pisticci

Il Teatro Festival Ferrandina, chiude con Cesare Bocci e “Paul McCarteney e i Beatles. Due leggende”

Dal 25 aprile al 1° maggio in scena il Torneo delle Regioni 2024

Sodalizio criminale operante a Policoro: eseguite 24 misure di custodia cautelare

Al cineteatro Rinascente in scena “Il Conte Tramontano”

Elezioni europee: gli studenti potranno votare fuori sede. Ecco cosa e come fare