Sabato, 13 Aprile 2024

Qualche vecchio saggio suggeriva di utilizzare, soprattutto nei momenti di grande caos, lo strumento retorico del silenzio. In questo modo, all’interlocutore resterà il dubbio che qualcosa di buono si possa ancora dire. Negli ultimi giorni, invece, in molti si sono affrettati a esporre posizioni del tutto personali, in una incomprensibile corsa volta a minare la tenuta del Movimento Cinque Stelle di Basilicata, in nome di non si sa cosa.

Dal 2018 al 2022 in Basilicata è stato registrato un aumento del 25 per cento dei "contratti di lavoro cessati per dimissioni": è uno dei dati emersi da uno studio della Uil Basilicata, secondo cui "le dimissioni costituiscono in regione la seconda causa dopo la scadenza dei contratti.

Giuseppe Carella: “Un progetto di inclusione che finalmente vede i ragazzi scendere in campo con continuità”

“Con la delibera di indirizzo approvata in giunta regionale, abbiamo dato il via libera alla realizzazione di impianti fotovoltaici da 50 megawatt che a regime andranno a coprire i due terzi dei consumi energetici del servizio idrico lucano. Quando questi impianti saranno realizzati, insieme a quelli già in fase di esecuzione da parte di Acquedotto Lucano, avremo un abbattimento del 90% delle emissioni di Co2 e potremo avere il sistema idrico integrato più ‘sostenibile’ d’Italia.

“Vogliamo promuovere un cambio di mentalità per evitare altre tragedie simili”, Troiano, assessore politiche giovanili.

Post Gallery

Ultima di campionato vittoriosa per il Futsal Senise

Bardi: "In Basilicata miliardi di risorse per scrivere il futuro"

76enne muore dopo essere precipitato dal 3° piano

Domenica in piazza Elettra pubblico comizio del candidato alla presidenza della regione Piero Marrese

Il candidato Mario Lazazzera “ospita” il presidente della Regione Bardi a Pisticci

La giovanissima poetessa Marianna vincitrice regionale del concorso Eplibriamoci 2024

Sabato 20 aprile esposizione temporanea "Enotri senza veli"

Furti, Giordano (Ugl): “Continuano episodi che turbano nel Metapontino”

Estrazioni al 2068: la Regione Basilicata si considera una colonia petrolifera extra/UE?