Lunedì, 06 Febbraio 2023

Dai primi giorni del 2023, è scattato un nuovo piano della Guardia di Finanza, su scala nazionale, per implementare il sistema di vigilanza sui distributori di carburanti avendo particolare riguardo ai prezzi.

Nel corso del 2022, considerevole è stato l’impegno che la Polizia di Stato ha profuso sotto il profilo della tutela dell’ordine pubblico per assicurare il pacifico e sereno svolgimento delle numerose manifestazioni di vario genere (politiche, sociali, sportive, religiose, culturali, di spettacolo, etc.), con la collaborazione fattiva delle altre Forze di Polizia: Arma dei Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia Penitenziaria nonché dei corpi di Polizia Locale e Provinciale, sotto la sapiente regia del Prefetto.

I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Matera, a ridosso delle festività natalizie, hanno eseguito una serie di controlli, presso diversi esercizi commerciali, finalizzati alla tutela del mercato dei beni e servizi.

Nello specifico, presso un’attività commerciale, sono stati individuati ed immediatamente sequestrati circa 8.500 articoli verosimilmente contraffatti e, precisamente, carte da gioco non originali recanti i marchi “Pokémon” e “UNO”.

Sempre nell’ambito delle medesime attività, presso un altro esercizio commerciale, i Baschi Verdi materani hanno rinvenuto e posto sotto sequestro oltre 192.000 pezzi, tra sigarette elettroniche contenenti nicotina liquida e accessori per tabacchi da fumo (filtri e cartine), messi in commercio senza la preventiva autorizzazione rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

Al soggetto responsabile, è stata contestata un’imposta evasa pari ad € 45.284,16 e comminata una sanzione amministrativa per vendita di merce di contrabbando pari ad € 10.000,00.

Le attività di servizio ed i risultati conseguiti dalle Fiamme Gialle materane, inserendosi nel più ampio dispositivo finalizzato alla repressione dei reati di natura economico-finanziaria e per la tutela delle Entrate dello Stato, costituiscono testimonianza dell’impegno quotidianamente profuso dai Reparti del Corpo a tutela dei consumatori e di un mercato sano e competitivo.

“Quest’anno celebriamo la giornata dedicata all’Unità nazionale e alle Forze Armate in una inedita e difficile congiuntura internazionale, con l’invasione russa dell’Ucraina e lo scenario di guerra che ha investito il cuore dell’Europa portando morte e distruzione e condizionando la ripresa economica e produttiva delle comunità già duramente provate da due anni di pandemia.

Il 4 novembre 2022 con inizio alle ore 10.30 si svolgerà in Piazza Vittorio Veneto a Matera la cerimonia per la Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate, organizzata dalla Prefettura e dal Comando Provinciale Carabinieri di Matera.

Pagina 1 di 9

Ultimi Tweets

From IFTTT
Problemi per gli utenti che navigano con Tim https://t.co/Djpe3idddC https://t.co/pGW3bryV3f
From IFTTT
Nuova interruzione idrica a Pisticci centro https://t.co/MSQquUH5tH https://t.co/SqJD1NttGq
From IFTTT
Durante il festival della canzone a casa Sanremo Arte ospiti artista pisticcese Angela Lapadula e Donata Imperio di… https://t.co/irkQtRDWml
Follow Pisticci.com on Twitter

Post Gallery

Nuova interruzione idrica a Pisticci centro

Durante il festival della canzone a casa Sanremo Arte ospiti artista pisticcese Angela Lapadula e Donata Imperio di Scanzano

Il Pisticci vuole restare in serie B. L’acquisto dello spagnolo Javier Burgos lo conferma

Sconfiggere il bullismo: quando il problema sono i chili di troppo e una fede diversa

Il Senise ci prova, ma il Castellana vince

Pisticci thriller: batte sul finire il Salerno e si prende tre punti vitali

Si tratterebbe di petardo, l’ordigno esploso a Marconia

Forse per un malore auto finisce sullo spartitraffico

9 febbraio 1688 – 9 febbraio 2023. Pisticci ricorda la Notte di Santa Apollonia