Sabato, 22 Giugno 2024

L’assessore regionale all’Ambiente, Cosimo Latronico, ha visitato stamane la sede Arpab di Metaponto, un importante hub tecnologico utilizzato a supporto delle numerose attività che l’Agenzia realizza nell’ambito del monitoraggio e della ricerca ambientale.

L’Arpab, dopo la spoliazione continua di dirigenti tecnici negli ultimi anni, versa ora in gravissimo impasse funzionale. Ad affermarlo, in una nota, è la Fp Cgil Potenza. “Lasciato allo sbando da sempre, -prosegue la nota- l’ente di tutela ambientale del territorio lucano fa registrare il massimo della disorganizzazione.

La Cisl Fp spinge per l’avvio dei concorsi partendo dalla stabilizzazione di chi ha maturato i requisiti.

A seguito del Rapporto sull’ispezione AIA a Tecnoparco si è svolta qualche giorno fa, presso l’assessorato all’Ambiente ed Energia della Regione Basilicata, una riunione con i rappresentanti del Comune di Pisticci, dell’Arpab e dell’Ufficio regionale alla Compatibilità Ambientale.

L’assessore regionale Cosimo Latronico, con il dg del dipartimento Ambiente Roberto Tricomi, ha incontrato oggi il dg dell’Arpab, Donato Ramunno. Nella riunione si è fatto il punto sullo stato dell’Agenzia e sulle azioni da mettere in campo per potenziarne le attività.

Post Gallery

Dal 1° luglio stop delle prestazioni sanitarie per i lucani, all’ospedale Miulli

Una domenica in compagnia con l’Avis Pisticci Mariano Pugliese

“Miulli”: nei prossimi giorni tavolo tecnico tra Regione e Direzione Sanitaria

L'Associazione "Le Matine" chiude la "Festa della Musica"

Femca Cisl prima sigla sindacale alla Coopbox di Ferrandina. La soddisfazione di Carella

19enne evade dai domiciliari, condotto in carcere dalla Polizia

La replica dell’assessore Troiano all’ASD Elettra Marconia

Aperte le iscrizioni per la Nona Edizione della “Pisticci Cup”

Affidati in gestione 3 impianti sportivi comunali