Venerdì, 12 Agosto 2022

“E' quanto mai urgente aprire un tavolo interdipartimentale per dare riscontro effettivo ai bisogni dell’intero settore agroalimentare della Basilicata”. E' la richiesta avanzata dalla Coldiretti Basilicata in una lettera inviata al governatore lucano, Vito Bardi, e a tutti gli assessori regionali per segnalare “la mobilitazione avviata dalla Coldiretti di Basilicata a seguito del profondo stato di disagio che caratterizza le aziende agricole e agroalimentari lucane, in particolare di quelle zootecniche da latte”.

“Noi condanniamo questo modo di fare, se esiste un problema di natura politica, questa deve essere gestita e risolta nell’alveo naturale della stessa e non schermandosi dietro la dignità di tutti i lavoratori, i quali pressati psicologicamente ed esposti ad un ‘processo’ di natura politica si vedono strumentalizzati e umiliati: cosa si nasconde dietro a tutto questo? Si vuole giustificare qualcuno o qualche cosa? Per noi è inaccettabile”.

Con decreto adottato in data odierna il Prefetto di Matera, Sante Copponi, ha istituito nell’ambito della Conferenza Provinciale Permanente istituita ai sensi dell’art. 11 del D.Lgs. n. 300/1999 e s.m.i., l’Osservatorio Provinciale per il monitoraggio delle misure di sostegno sociale, economico e finanziario connesse all’emergenza da COVID-19 e per la promozione della legalità.

Questa mattina nella Prefettura di Matera il Prefetto di Matera, Sante Copponi, ha sottoscritto un Protocollo d’Intesa per l’Istituzione della Sezione Territoriale Provinciale di Matera della Rete del Lavoro Agricolo di Qualità con la direzione Regionale INPS, Regione Basilicata, Ispettorato Territoriale del Lavoro, INAIL, Associazioni di categoria Organizzazioni Sindacali. Sono intervenuti Clara Riccardi per Confagricoltura, Cosimo Gaudiano per CIA, Michele Andriulli per EBAT, Gerardo Nardiello per UILA – UIL, Raffaella Musacchio per INAIL, Vito Latela per Inps, Gianfranco Romano per Coldiretti, Alberto Dolce per Fai Cisl e Simone Randò per Flai Cgil.

Il Prefetto di Matera, Sante Copponi, con proprio provvedimento in data odierna, ha individuato nella città dei Sassi le aree urbane sensibili, di particolare interesse per l’ordinato svolgimento della vita della comunità, oggetto di temporanea interdizione alle manifestazioni pubbliche, per la durata dello stato di emergenza, in ragione dell’attuale situazione pandemica.

Ultimi Tweets

From IFTTT
12 e 13 agosto le ultime due giornate del Lucania Film Festival. Ospite Rocco Papaleo https://t.co/YoKHbuFqWr https://t.co/Px8UfcoKmH
From IFTTT
A Marconia istituito il mercato serale https://t.co/rB7M4tyFsr https://t.co/0B0qJVveKL
From IFTTT
Meteo: tanti gli interventi dei vigili del fuoco. Pericolo temporali almeno fino a sabato https://t.co/LZyfV871Vh https://t.co/CpmxK25nTF
Follow Pisticci.com on Twitter

Post Gallery

12 e 13 agosto le ultime due giornate del Lucania Film Festival. Ospite Rocco Papaleo

A Marconia istituito il mercato serale

Meteo: tanti gli interventi dei vigili del fuoco. Pericolo temporali almeno fino a sabato

Dal 19 al 21 agosto, a Pisticci, in Basilicata, l’ottava edizione dello Sputnik Festival. Gran finale, il 27 agosto con il concerto dei Tre Allegri Ragazzi Morti e Cor Veleno all’Anfiteatro La Salsa

Uil scuola denuncia: “Graduatorie scolastiche sbagliate”

L’Elettra Marconia prosegue la preparazione con il duo Labriola-Marino a supporto di mister Finamore

A Policoro l’iniziativa “PuliAMO la Spiaggia organizzata dall’Associazione Enzo Gallitelli Vivere a Colori

Il futsal Senise conferma Patrik Dipinto

Grande successo per la sesta edizione del Premio Rabatana