Martedì, 04 Ottobre 2022

Nel giorno in cui in Regione si riunisce il tavolo tecnico sul caro energia riferito alle imprese, il segretario generale della Cisl Basilicata Vincenzo Cavallo torna a sollecitare interventi urgenti a tutela delle produzioni e dell’occupazione e chiede al presidente della Giunta regionale Bardi di anticipare il coinvolgimento delle parti sociali:

Cgil, Cisl, Uil, Fp Cgil, Cisl Fp e Uil Fpl: “L’Asm Azienda Sanitaria Locale di Matera è nella più totale paralisi. Non passa giorno che non cessino dal servizio medici, infermieri e altre professionalità, sia per pensionamento, sia perché in molti abbandonano l’Azienda per trovare occupazione in altre strutture regionali o extra-regionali, che offrono maggiori opportunità economiche e di carriera.

Con la pubblicazione del Regolamento recante la definizione di modelli standard per lo sviluppo dell’assistenza territoriale del Servizio Sanitario nazionale inizia la  Riforma dell’Assistenza Territoriale che definisce al suo interno un nuovo modello organizzativo della rete di assistenza primaria, individuando   standard sia tecnologici che organizzativi uniformi su tutto il territorio nazionale, promuovendo  così un nuovo assetto istituzionale per la prevenzione in ambito sanitario ma anche ambientale e climatico.

Dalla definizione e pubblicazione del regolamento parte il  percorso per definire un nuovo sistema di welfare socio-sanitario integrato, capace di rispondere in modo universale ai bisogni di cura e promuovendo un modello di sanità di prossimità per essere più vicini alle persone, costruendo   modelli di assistenza territoriale fondati sia sul  curare che sul  prendersi cura, ed è il prendersi cura il vero banco di prova anche per la nostra regione.

La Basilicata infatti ha grande bisogno dell’ applicazione in chiave territoriale di questo strutturale processo di riforma, perchè la sanità lucana a stento raggiunge Ia sufficienza nei livelli essenziali di assistenza ed è afflitta da una emigrazione sanitaria che infragilisce sia il bilancio regionale sia la rete di cura necessaria al cittadino.  

 La riorganizzazione della medicina territoriale con il DM 77/2022 definisce: le strutture che compongono la rete dei servizi territoriali; gli standard in rapporto alla popolazione; i parametri di riferimento del personale; le modalità organizzative e funzionali; gli obiettivi strategici di riferimento, governance del sistema.

Il modello organizzativo disegnato e che sarà finanziato anche dai fondi del PNRR missione 6,  ruota intorno al Distretto sanitario che costituisce il centro di riferimento per l’accesso a tutti i servizi delle ASL, all’interno del Distretto opera la Casa della Comunità che rappresenta il fulcro della nuova rete territoriale dal momento ed è il luogo dove i cittadini potranno trovare assistenza h24 ogni giorno della settimana in un modello organizzativo integrato e multidisciplinare con equipe costituite da medici di medicina generale, pediatri di libera scelta, medici specialisti, infermieri di famiglia e tutti gli altri professionisti coinvolti nel processo d cura.

Arriva la ferma condanna della Cisl per la devastazione delle sedi di alcune associazioni nell’ex istituto agrario di Marconia.

Questa mattina, Cgil, Cisl e Uil insieme a Filt Cgil, Fit Cisl e Uil Trasporti hanno organizzato un sit-in di protesta sulla strada statale 7 per chiedere alle istituzioni di attivarsi al fine di realizzare il più presto possibile un intervento concreto per il raddoppio di un’arteria sulla quale gli incidenti mortali continuano a susseguirsi.

Ultimi Tweets

From IFTTT
Futsal: all’esordio nel campionato di serie B il Pisticci gioca, il Potenza vince. Gallery https://t.co/KWgzFuwRF4 https://t.co/w4mt0LI5Ue
From IFTTT
I complimenti dell’Amministrazione Comunale alla neo eletta Grazia Di Maggio https://t.co/FXiwtjFMK0 https://t.co/Qrwqb5306R
From IFTTT
ScanZiamo le scorie su Città della Pace: soddisfatti da Bardi, subito il completamento https://t.co/eSbxxB9AqB https://t.co/wKP7ipbMo5
Follow Pisticci.com on Twitter

Post Gallery

Cobas- Lp Usb – Lp: per un pugno di euro si esternalizza

Oltre 1000 volontari alla tre giorni “Puliamo il Mondo”

Criminalità: in regione sempre più pervasiva la presenza di organizzazioni malavitose

Uomo ucciso a coltellate: la ricostruzione dei fatti

Cinema ad Alta Voce. Invia il tuo provino al centro Tilt di Marconia

Accoltellato barista 35enne, muore poco dopo in ospedale

L’Elettra Marconia non si ferma: con il gol di Facundo Piazze batte il Real Senise

Futsal serie B: al Bernalda il derby contro il Senise

Congresso Eucaristico Nazionale: i ringraziamenti di Mons Caiazzo