Giovedì, 06 Ottobre 2022

Con una certa ridondanza comunicativa il presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, ha annunciato l’adozione di un regolamento per il conferimento di incarichi legali all’esterno attraverso l’emanazione di un avviso pubblico cui attingere in eccezionali casi di situazioni di incompatibilità o particolare complessità.

“Il caos regna sovrano in sanità. La regione fa una gara tre giorni prima della scadenza della sua stessa legge. Prima aveva prorogato a fine febbraio il servizio ADI al fine di accreditare le strutture a cui affidare il servizio scaduto a novembre 2021, secondo le indicazioni ministeriali. Poi cambia idea, indice gara pubblica da circa 91 milioni di euro dividendo il servizio in 4 lotti, per 2 servizi differenti (cure domiciliari e cure palliative domiciliari) sia per la provincia di Matera che per quella di Potenza. La crisi politica ha come conseguenza la confusione generale e il continuo procrastinare delle soluzioni dei problemi. La contraddittorietà delle scelte sta generando ricorsi e ritardi incomprensibili per cui problematiche importanti come questa, che riguarda la salute di migliaia di persone, continuano ad andare in secondo piano, rispetto ad organigrammi e postazioni e diventano fortemente a rischio.”

“La Regione Basilicata farà evidentemente fronte agli impegni necessari per mettere in sicurezza l’Acquedotto lucano e garantire una migliore gestione della risorsa idrica”. Lo dice il presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, in una conversazione con l’AGI, in merito ai molti debiti accumulati negli anni dall’Acquedotto lucano, il più importante ente sub regionale della Lucania, e alle polemiche sollevate da diversi sindaci.

Aperto da oggi lo sportello telematico per presentare le candidature finalizzate ad ottenere i finanziamenti previsti dall’Avviso pubblico “PNRR - Missione 1 - Digitalizzazione, innovazione, competitività e cultura, Componente 3 - Cultura 4.0 (M1C3), Misura 2 “Rigenerazione di piccoli siti culturali, patrimonio culturale, religioso e rurale”, Investimento 2.2: “Protezione e valorizzazione dell’architettura e del paesaggio rurale”. Approvazione dell'Avviso pubblico per la presentazione di proposte di intervento per il restauro e la valorizzazione del patrimonio architettonico e paesaggistico rurale”, pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Basilicata n. 18 del 16 aprile 2022.

Dopo le interlocuzioni con il governatore lucano Bardi e l’assessore regionale all'Agricoltura Cupparo, è necessario che il Consiglio regionale di Basilicata "faccia la propria parte in sede di approvazione del bilancio 2022, con l’adozione di interventi urgenti".

Ultimi Tweets

From IFTTT
Caro bollette: guida a come risparmiare su luce e gas https://t.co/An0koUjsjj https://t.co/w4pN8fo2oc
From IFTTT
Futsal Senise: De Fina parla della prossima gara https://t.co/ukeXxsxEGK https://t.co/9KOZyD5dKs
From IFTTT
A Matera convegno “Prevenzione e promozione della salute per gli operatori della Polizia di Stato”… https://t.co/1n695qTVIr
Follow Pisticci.com on Twitter

Post Gallery

Caro bollette: guida a come risparmiare su luce e gas

Futsal Senise: De Fina parla della prossima gara

A Matera convegno “Prevenzione e promozione della salute per gli operatori della Polizia di Stato”

Avviso assunzione vigilatrici è discriminatorio: amministrazione viola princìpi trasparenza e imparzialità

La squadra femminile della Pol CS.Pisticci pensa in grande e non si pone limiti. Foto

Giordano: “A tre anni dalla morte di mia sorella Tina mi aspetto che le indagini diano evidenza”

La regione assegna 3,7 milioni per l’acquisto di bus urbani

Trofeo Coni 2022: nel Taekwondo argento per Christian Di Stefano. Foto

All’Unibas rinnovato il Corso di Laurea triennale in Studi Umanistici